Connect with us

Politica

Nevola: “Creare una stanza degli abbracci nelle RSA per combattere la depressione dei nostri anziani”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Ieri il capogruppo della Lega in Consiglio Comunale Luigi nevola ha consegnato una mozione per realizzare una “stanza degli abbracci” nelle RSA bolzanine per evitare l’isolamento prolungato degli ospiti con i propri cari ed evitare così l’insorgere di patologie legate alla depressione.

Nella mozione si può leggere:La pandemia da Covid-19 la scorsa primavera ha costretto all’isolamento l’intera popolazione italiana e in modo particolare ha reso impossibile poter visitare i propri cari nelle RSA. Questo isolamento ha si permesso da una parte di salvare molte vite, ma dall’altra ha aumentato le patologie legate alla depressione dei nostri anziani che non potevano abbracciare i propri cari.

Proprio in questi giorni la città di Bolzano e l’intera Provincia sono state soggette ad un ulteriore periodo di lockdown per arginare la fatidica “seconda ondata” da Covid-19 e i nostri anziani si sono ritrovati nella medesima situazione di alcuni mesi fa. Soli nelle strutture senza poter vedere i propri cari per molto tempo. Tutto questo non solo ha fatto riemergere fortemente il problema della depressione senile nelle strutture, ma ha anche causato frustrazione e dolore ai familiari degli anziani isolati.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Considerato che, gli ospiti delle RSA, oltre alla preoccupazione e al pericolo legato alla diffusione del virus Covid- 19, si ritrovano in condizioni di ulteriore fragilità, in quanto fortemente segnati dal distacco dai propri cari dovuto alle misure sanitarie indispensabili per garantire la loro sicurezza e che tale distacco favorisce l’insorgere di patologie legate alla depressione. Ritenuto che, l’adozione di misure a favore del benessere psico-fisico per gli ospiti delle RSA può rappresentare un concreto aiuto per consentire agli anziani di affrontare meglio questa triste situazione drammatica e che il contatto fisico con i familiari può aiutare i pazienti a godere di un maggiore benessere mentale ed emotivo, fondamentale in condizioni normali e utile anche per affrontare meglio lo stress legato alla diffusione della pandemia.

Tenuto conto che, nelle RSA di diversi comuni italiani come, è stata istituita una “stanza degli abbracci”, ossia uno spazio in cui, attraverso una tenda di plastica anti contagio, gli ospiti della struttura possono vedere e riabbracciare in sicurezza i propri cari che così, posso far loro visita.

Preso atto di tutto ciò, il Gruppo Consiliare Lega Salvini Premier, impegna Sindaco e Giunta a valutare, insieme alla Direttrice Generale di ASSB, se vi siano le condizioni in termini di personale e spazi per implementare misure che consentano un maggiore contatto fisico ed emotivo tra gli ospiti e i propri cari, garantendo in primis la totale sicurezza e di trovare le risorse finanziarie per creare in ogni RSA del Comune di Bolzano una “stanza degli abbracci”, conclude la mozione della Lega.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Eventi12 secondi fa

La magia della Dobbiaco-Cortina per la gran fondo del prossimo febbraio

Bolzano19 minuti fa

Studente minorenne scoperto a spacciare dal professore. Il preside chiama la polizia

Val Pusteria49 minuti fa

Gestiva uno schema di frode postale che gli è valso 10 milioni di dollari. Tedesco arrestato a Racines

Bolzano58 minuti fa

Ruba a raffica nei negozi del centro. Preso dalla Polizia

Sport1 ora fa

Peter Spornberger rinforza la difesa biancorossa

Bolzano2 ore fa

Padre condannato a quasi quattro anni per il rapimento del figlio

Italia ed estero2 ore fa

Getta la compagna dal cavalcavia sulla A4: il corpo mutilato dai veicoli in transito

Italia ed estero22 ore fa

Italia divisa in 2 per tragico incidente sull’A1 tra Valdarno e Incisa: due anziani perdono la vita

Eventi22 ore fa

Giornata internazionale dei forti, al Forte di Fortezza

Sport23 ore fa

Freccette: alla Fiera Bolzano si sono laureati i campioni d’Italia a squadre

Oltradige e Bassa Atesina23 ore fa

Minaccia autista S.A.S.A., deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri.

Alto Adige23 ore fa

Nuove regole per gli autovelox anche in Alto Adige: arriva la stretta del governo

Alto Adige23 ore fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Bolzano24 ore fa

Scippata una signora anziana. Passante blocca il ladro e chiama la polizia

Bressanone1 giorno fa

A Bressanone è stato arrestato un latitante, ubriaco, per aver aggredito la capotreno

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi3 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi3 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano3 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino3 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Consigliati4 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige3 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Alto Adige1 settimana fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Trentino3 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Alto Adige6 giorni fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura1 settimana fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Lifestyle4 settimane fa

Design e integrazione delle pergole bioclimatiche nei terrazzi

Laives3 settimane fa

Impianto sportivo Galizia a Laives, con la Provincia aperto il discorso per la riqualificazione totale

Archivi

Categorie

più letti