Connect with us

Economia e Finanza

Superbonus 110%, Cna e Confartigianato: “Proroga per le PMI”

Pubblicato

-

Il Superbonus 110% è una grande chance per l’economia, purché ci sia copertura finanziaria, la validità venga prorogata almeno a tutto il 2023 e vengano snellite le procedure burocratiche, oggi dettate dal Governo e interpretate dalle Regioni e dagli 8.000 Comuni, con un notevole rallentamento dei risanamenti energetici.

E’ il messaggio lanciato all’unisono da Marco Granelli, presidente di Confartigianato, e Daniele Vaccarino, presidente di CNA, ospiti oggi pomeriggio dell’evento “Superbonus 110%, una grande chance per l’economia”, organizzato dalle due associazioni di categoria degli artigiani, nazionali (Cna e Confartigianato) e territoriali (CNA Trentino Alto Adige e lvh.apa Confartigianato Imprese) nel contesto di Klimahouse Digital Edition.

Durante la tavola rotonda, moderata da Maria Chiara Voci, giornalista del Sole 24 Ore, sono state analizzate le prospettive e le criticità del Superbonus 110% per il risanamento energetico degli edifici. Assente l’onorevole Riccardo Fraccaro, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, a causa delle dimissioni del Governo, sono stati i due presidenti nazionali a descrivere il quadro dettagliato della situazione.

Marco Granelli (Confartigianato) ha prospettato la necessità di dare copertura finanziaria al Superbonus, ipotizzando anche un incentivo a scalare fino al 2026, ed ha auspicato un riordino di tutti i bonus esistenti in materia. Ha inoltre aggiunto l’urgenza di un regolamento chiaro di applicazione, che semplifichi i tempi di attuazione, la modulistica ed i passaggi burocratici.

Daniele Vaccarino (CNA) ha sottolineato come il 110% sia una scelta di prospettiva per dare uno shock all’edilizia e al contempo realizzare interventi essenziali per l’ambiente. Un sistema che funziona, però, solo se lo sconto in fattura si somma alla cessione del credito che porta liquidità alle Pmi, altrimenti penalizzate a vantaggio di grandi player.

Sul fronte della burocrazia, Vaccarino ha portato l’esempio della conformità urbanistica, che in alcuni Comuni richiede 6 mesi per il rilascio, e di eventuali sanatorie per piccole difformità, che comportano altri sei mesi di tempo. Da qui l’urgenza di prorogare il Suporbonus110% almeno fino al 2023.

Martin Haller, presidente di lvh.apa Confartigianato Imprese, e Claudio Corrarati, presidente di CNA Trentino Alto Adige e portavoce di CNA Nordest, hanno illustrato le best practice altoatesine.

L’associazione lvh.apa ha puntato sul Consorzio Aro, che riunisce PMI della filiera delle costruzioni, e su un accordo con il player locale Alperia per applicare lo sconto in fattura e proporre soluzioni chiavi in mano a condomini e cittadini. CNA Alto Adige ha invece creato una rete con Agenzia CasaClima per la parte tecnica e Euregio Plus per la cessione del credito e l’anticipo delle somme alle imprese.

Il messaggio unitario forte di CNA e Confartigianato è il seguente: la rappresentanza in questa sfida c’è e si muove unitariamente; la politica deve fidarsi delle osservazioni costruttive per migliorare il sistema Superbonus; unire le forze è indispensabile per mettere in rete attori pubblici e privati e per dare ossigeno vero alle imprese.

Le conclusioni sono state affidate a Giuliano Vettorato, vicepresidente della Provincia Autonoma di Bolzano e assessore all’Ambiente, il quale, oltre a sottolineare la garanzia della Provincia per i servizi che verranno offerti dalla rete tra player pubblici e privati coordinata dal NOI Techpark, ha presentato la nuova agevolazione provinciale che coprirà l’80% delle spese di cittadini e condomini che effettueranno il pre-check degli edifici, anche se non dovesse sfociare in un intervento coperto dal Superbonus110%.

 

NEWSLETTER

Archivi

  • Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività
    Dopo numerose controversie legali, nel Regno Unito saranno circa 370 mila le aziende che, avendo stipulato un’assicurazione potrebbero ricevere rimborso per l’interruzione di attività. In tutta Europa, i provvedimenti emanati per il contenimento della pandemia... The post Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività appeared first on Benessere […]
  • “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani
    Il Ministero dello Sviluppo Economico sosterrà giovani e donne che vogliono avviare nuove imprese, attraverso finanziamenti agevolati a tasso zero. Recentemente è stata pubblicata la circolare dello stesso Ministero che definisce i termini e le... The post “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza