Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

FMI, debito italiano alto: “usate il Recovery, la sostenibilità finanziaria non è scontata”

Pubblicato

-

Il debito pubblico italiano salirà al 159,7% nel 2021. La stima è contenuta nell’aggiornamento del fiscal monitor del Fondo Monetario Internazionale secondo cui, per il 2020 il dato si ferma invece al 157,5% con un balzo di oltre 20 punti percentuali rispetto al 134,6% del 2019.

L’importante impennata italiana, non spaventa il Fmi perché lo ritiene comunque piuttosto sostenibile grazie della prevista ripresa della crescita e dei bassi tassi di interesse. Il Fondo Monetario conferma la sostenibilità del debito italiano anche attraverso il rapporto deficit – pil italiano che si attesterà al 10,9% nel 2020 con una discesa al 7,5% nel 2021.

I numeri evidenziati differiscono ovviamente, da quelli previsti dal Nadef che per il 2021 segnano un’inversione di tendenza del debito dal 158% nel 2020, al 155% nel 2021. Inversione che, il fondo monetario non rileva e non riconosce.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nonostante il rapporto presentato dal Fmi delinei anche una sostanziale solidità del sistema bancario, la BCE durante processo di valutazione e revisione prudenziale delle banche ha messo in guardia da un possibile aumento improvviso dei crediti deteriorati che ancora non sono del tutto emersi ma potrebbero esserlo a fine crisi, nel 2021.

Sull’argomento, anche Paolo Gentiloni, Commissario Ue agli Affari economici ha aggiunto che “nella revisione delle nostre regole fiscali affronteremo il problema del debito elevato e dei bassi tassi di interesse”.

Sullo stesso orientamento di Gentiloni anche il Ministro dell’economia, Gualtieri ed Ernesto Maria Ruffini che hanno precisato su come si intende procedere sulla politica fiscale: “ l’idea di tassare le partite iva per cassa è un ipotesi per lavoratori autonomi ed imprese minori, con il superamento contestuale dell’attuale sistema di acconti e saldo” . “ La riforma potrebbe poi essere estesa ad una platea di contribuenti più ampia”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nonostante l’apparente sostenibilità del debito pubblico, con l’arrivo di una possibile riforma fiscale per stabilizzare i conti pubblici, all’Italia viene comunque suggerito di utilizzare le risorse del Recovery per finanziare progetti di alta qualità in grado di rafforzare le prospettive di crescita e facilitare la transizione verso un futuro verde e digitale, accelerando la riduzione del debito.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano6 ore fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige8 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano10 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano10 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport1 giorno fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige1 giorno fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige1 giorno fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano1 giorno fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige1 giorno fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone1 giorno fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige1 giorno fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura1 giorno fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta1 giorno fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano1 giorno fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Scienza e Cultura4 settimane fa

“Rapaci: affascinanti e letali”: appuntamento il 26 aprile al Museo di Scienze

Vita & Famiglia2 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza