Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Valle Isarco

A22, polizia sequestra 50 chili di marijuana prima del Brennero

Pubblicato

-

Un cittadino albanese è stato arrestato poco prima del confine con il Brennero dalla polizia stradale di Vipiteno.

L’uomo trasportava all’interno della sua auto 50 chili di marijuana. La droga proveniva dal Sud Italia e ed era destinata ad essere trasportata oltre il confine del Brennero.

Il carico di stupefacente è stato sequestrato.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’auto era stata noleggiata a Nettuno, nel Lazio. L’uomo è incensurato ed avrebbe ammesso le proprie responsabilità, ma senza fornire dettagli sul trasporto della droga.

Con lui viaggiava una ragazza ma è stata scagionata in quanto estranea ai fatti. I due erano stati notati da una pattuglia della polizia stradale mentre lasciavano la Peugeot nel parcheggio dell’area di servizio Plose Est, e salivano su una Mercedes condotta da un terzo uomo.

La pattuglia ha così seguito la Mercedes, fermandola dopo pochi chilometri, al casello di Bressanone. Poi gli agenti hanno perquisito le due auto, rinvenendo la droga nella Peugeot.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il conducente della Mercedes e la ragazza sono stati rilasciati dopo gli accertamenti di rito, mentre il conducente della Peugeot, reo confesso, è ora in carcere a Bolzano accusato di traffico di sostanze stupefacenti.

Sul mercato avrebbe fruttato oltre mezzo milione di euro“, spiega Annalisa Mongiorgi, comandante della Polizia stradale di Bolzano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza