Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

A22, trasporto eccezionale da 200 tonnellate per la centrale di Terna al Brennero

Pubblicato

-

Quello appena concluso è stato un fine settimana piuttosto complesso per la gestione del traffico in A22, a causa del maltempo eccezionale e del blocco dei mezzi pesanti deciso dalle Autorità austriache in concomitanza del Giorno dell’unità tedesca. Ciononostante, nella notte tra sabato e domenica è stato possibile far transitare un trasporto eccezionale da 200 tonnellate da Mantova a Vipiteno: un trasformatore trifase destinato alla centrale elettrica di Terna al Brennero.

Come da tradizione – commenta l’Amministratore Delegato di Autostrada del Brennero, Diego Cattonila Società mantiene la propria complessa infrastruttura in piena efficienza e garantisce attenzione prioritaria alle esigenze dei territori che attraversa, in questo caso l’Alto Adige/Südtirol”.

La giornata di sabato, in particolare, ha richiesto la risoluzione di diverse problematiche. La prima ha riguardato il blocco al transito dei mezzi pesanti al confine del Brennero, con le conseguenti difficoltà nella gestione della circolazione in alta Valle d’Isarco acuite dal flusso di traffico turistico verso i paesi d’origine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una coincidenza che ha prodotto alcune code verso il confine, ma di entità piuttosto limitata. Soprattutto se si tiene conto delle condizioni meteo estremamente impegnative, in particolare in Alto Adige, che hanno prodotto anche l’allagamento di parte del deposito mezzi di A22 a Vipiteno. Nonostante le difficoltà, alle 22 di sabato il trasporto eccezionale da 200 tonnellate predisposto per lo spostamento al Brennero di un trasformatore di Terna è regolarmente partito da Mantova per arrivare a destinazione alle 5:30 di domenica.

Far transitare un carico da 200 tonnellate su una serie di viadotti non è un compito da affrontare alla leggera – osserva il Direttore Tecnico, Carlo CostaOccorre prima calcolare tutte le sollecitazioni straordinarie che determinerà sulle opere d’arte e poi verificare che il trasporto avvenga senza alcuna interferenza”.

Per spostare in sicurezza un carico così notevole, il peso è stato scaricato su 18 assi dislocati lungo i 40 metri dell’autocarro utilizzato.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza