Connect with us

Economia e Finanza

Acconciatura ed estetica contro l’abusivismo, petizione per le aperture anche in zona rossa

Pubblicato

-

In vista del DPCM di prossima emanazione CNA, Confartigianato e Casartigiani si mobilitano a sostegno del settore Benessere promuovendo una petizione affinché la riapertura delle imprese in zona rossa possa arrestare il dilagare dell’abusivismo. Anche CNA Benessere e Sanità del Trentino Alto Adige sta promuovendo l’iniziativa tra gli associati e anche tra i clienti di acconciatori e centri estetici.

La chiusura delle attività legali – sottolinea la CNA regionale unitamente alle tre confederazioni – sta incentivando il lavoro a domicilio da parte di soggetti che si improvvisano parrucchieri ed estetisti ma non ne posseggono i requisiti professionali e non rispettano le norme di sicurezza per poter svolgere l’attività né tantomeno i protocolli anti Covid adottati dal Governo e inseriti dalle Province di Trento e Bolzano nelle rispettive ordinanze, contribuendo in tal modo alla diffusione del virus”.

Il settore, a tutela di clienti e dipendenti – rimarcano le confederazioni – si è dotato di tutte le garanzie necessarie a riaprire saloni di acconciatura e centri estetici nella massima sicurezza, rispettoso delle più rigorose norme e procedure igienico-sanitarie. Non è un caso che saloni di acconciatura e centri estetici, in questi mesi, non abbiano rappresentato fonte di contagio proprio in virtù delle modalità organizzative che hanno adottato lavorando su appuntamento e non generando assembramenti.

Pubblicità
Pubblicità

Sarebbe a questo punto ingiustificato che il Governo confermasse il divieto di apertura di tali attività nelle zone rosse, con obbligo per le Province e le Regioni di adeguarsi, e altrettanto incomprensibile sarebbe reiterare la discriminazione che nei decreti dello scorso autunno aveva portato alla chiusura dei soli centri estetici”.

A causa delle difficoltà economiche in cui versano le imprese, secondo la le associazioni “procrastinare la chiusura delle attività rappresenterebbe una condanna a morte per molte imprese del settore. Le imprese non riusciranno a resistere ancora per molto”.

CNA, Confartigianato e Casartigiani chiedono al Governo segnali immediati di attenzione permettendo ai saloni di acconciatura e ai centri estetiste di riprendere la propria attività anche in zona rossa.

È possibile firmare la petizione a questo link (http://chng.it/kQY4SsphXp).

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Giovani e prima casa: sostegni e sgravi fiscali in arrivo
    All’interno del nuovo Decreto Sostegni Bis, insieme a nuovi aiuti per lavoratori, imprese e famiglie in crisi a causa della pandemia, dovrebbero trovare spazio anche sgravi fiscali per i giovani che decidono di acquistare la... The post Giovani e prima casa: sostegni e sgravi fiscali in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • La Global Tax di Biden potrebbe toccare anche le imprese italiane: possibile accordo internazionale
    L’arrivo di Biden alla Casa Bianca ha segnato sotto numerosi aspetti il cambio di rotta con il suo predecessore. Una delle ultime novità è la riforma fiscale voluta dallo stesso presidente che interesserebbe a livello... The post La Global Tax di Biden potrebbe toccare anche le imprese italiane: possibile accordo internazionale appeared first on Benessere […]
  • Novità bonus vacanze 2021, spendibile anche in agenzia di viaggio
    Nonostante le chiusure, con l’estate in arrivo si torna a parlare di Bonus Vacanze, che oltre ad essere stato rinnovato per tutto il 2021 quest’anno il bonus potrà essere speso anche in agenzia di viaggio.... The post Novità bonus vacanze 2021, spendibile anche in agenzia di viaggio appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus casalinghe 2021: un’opportunità per una scelta più libera e consapevole
    Il Bonus Casalinghe 2021 istituito nel Decreto Agosto 2020 risulta ancora fermo a causa della mancanza di un Decreto attuativo del Ministero delle Pari opportunità e la Famiglia che regoli i 3 milioni messi disposizione... The post Bonus casalinghe 2021: un’opportunità per una scelta più libera e consapevole appeared first on Benessere Economico.
  • Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo: un’opportunità per le imprese italiane
    L’Istituto offre interessanti opportunità anche per le imprese italiane, permettendo di ossigenare molti bilanci aziendali. La BERS, la Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo è un’ente ancora poco conosciuto soprattutto in Italia anche se... The post Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo: un’opportunità per le imprese italiane appeared first on Benessere Economico.
  • Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività
    Dopo numerose controversie legali, nel Regno Unito saranno circa 370 mila le aziende che, avendo stipulato un’assicurazione potrebbero ricevere rimborso per l’interruzione di attività. In tutta Europa, i provvedimenti emanati per il contenimento della pandemia... The post Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività appeared first on Benessere […]
  • “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani
    Il Ministero dello Sviluppo Economico sosterrà giovani e donne che vogliono avviare nuove imprese, attraverso finanziamenti agevolati a tasso zero. Recentemente è stata pubblicata la circolare dello stesso Ministero che definisce i termini e le... The post “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]

Categorie

di tendenza