Connect with us

Alto Adige

Presentata la nuova rampa pedociclabile di via Marconi

Pubblicato

-

Sono da poco terminati i lavori di realizzazione del nuovo collegamento tra la la pista ciclabile che corre lungo l’argine destro del fiume ‘Isarco e  via Marconi.

Una rampa di 35 metri in leggera pendenza che consente comodamente a pedoni e ciclisti di raggiungere il centro storico in massima sicurezza.

La rampa è larga 4 metri ed è costituita da una struttura portante in cemento armato e parapetti laterali in acciaio.

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo collegamento pedociclabile è stato completato con idonea segnaletica stradale mentre l’accesso al parcheggio di via Marconi è stato in parte modificato, così come l’accesso pedonale all’area militare. In accordo con Alperia sono state realizzate tutte le predisposizioni per la posa della rete del teleriscaldamento al di sotto del nuovo collegamento pedociclabile.

Un cantiere complicato, è stato ricordato, con tempi di gestazione molto lunghi avendo dovuto il Comune risolvere  aspetti tecnico-burocratici non semplici con l’Agenzia del Demanio ed i militari proprietari dell’area. Iter avviato nel 2012 con le procedure di variante al Piano Urbanistico comunale e giunto ora finalmente a conclusione.

Importo dei lavori eseguiti dalla ditta “Costruzioni Repetto” che si è aggiudicata l’appalto, di poco superiore ai 200.000 euro. Responsabile di progetto il direttore della Ripartizione Lavori Pubblici del Comune, Mario Begher.

(e.c.)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza