Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Congedi e permessi: misure per lavoratori con disabilità e loro familiari

Pubblicato

-

La situazione eccezionale e le misure restrittive anti Covid sono state per molti cittadini con disabilità un grande peso. In provincia dalla scorsa settimana sono riprese le attività dei laboratori. Il piano delle aperture anche per le strutture residenziali (in parallelo alle strutture per anziani) verrà trattato nella prossima seduta di Giunta.

Purtroppo alle numerose esigenze non è stato possibile, specialmente nella fase acuta della crisi, offrire sempre una risposta” ha spiegato l’assessora al sociale Waltraud Deeg.

Permesso ai dipendenti familiari di persone disabili

Viene confermato eccezionalmente l’aumento dei giorni di permesso lavorativo (ai sensi dell’art. 33 della Legge n. 104/1992) anche per i mesi di maggio e giugno: al lavoratore con disabilità grave certificata e al lavoratore che assiste un familiare con disabilità grave certificata non ricoverato a tempo pieno, sono concessi 12 giorni aggiuntivi complessivi di permesso lavorativo per i mesi di maggio/giugno. I 12 giorni si aggiungono a quelli ordinariamente previsti (3 per maggio, e 3 per giugno).

Il totale del periodo è quindi di 18 giorni lavorativi complessivi di permesso. I permessi spettano sia a dipendenti pubblici che privati e sono cumulabili in capo allo stesso lavoratore quando ne fruisca per più familiari o per sé e per un familiare. Per la fruizione dei permessi aggiuntivi non è necessaria una nuova richiesta se già si fruisce dei tre giorni ordinari: è sufficiente accordarsi con il datore di lavoro o con l’amministrazione.

I permessi non sono riconosciuti al lavoratore in cassa integrazione a zero ore, mentre sono riconosciuti in proporzione al lavoratore in cassa integrazione parziale (alcuni giorni, parte del mese o dei mesi). I giorni di permesso sono compatibili con il congedo COVID 19 (15 giorni per i soli genitori e con retribuzione al 50%). I giorni di permesso aggiuntivi sono frazionabili in ore per i dipendenti privati (INPS) e non lo sono invece per i dipendenti pubblici. Sono interamente retribuiti e coperti da contribuzione previdenziale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Cumulabilità fra congedo Covid e parentale

Ai genitori lavoratori dipendenti, sia del settore pubblico che privato, con figli con disabilità, senza alcun limite di età, spetta un congedo di 30 giorni complessivi (continuativi o frazionati) per il periodo compreso fra il 5 marzo e 31 luglio 2020, retribuito a 50%. Il medesimo congedo spetta anche ai genitori di figli sotto i 12 anni d’età.

É possibile cumulare nell’arco dello stesso mese il congedo Covid-19 con il prolungamento del congedo parentale (art. 33 del D.Lgs. n. 151/200) e con il congedo straordinario (art. 42, comma 5, del D.Lgs. n. 151/2001) anche fruito per lo stesso figlio. I diversi benefici possono essere fruiti contemporaneamente da entrambi i genitori per lo stesso figlio. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’INPS per i dipendenti del settore privati, mentre  i dipendenti pubblici possono rivolgersi alla Ripartizione Personale del proprio datore di lavoro.

ASP/ck/sf

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano3 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone3 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Politica15 ore fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige2 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

A gennaio arriva “Joe il film”: è il primo roadmovie al 100% altoatesino

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Bolzano4 settimane fa

Addetto alle pulizie trova una borsa con 500 euro in contanti e la riconsegna alla proprietaria

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza