Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Digiuno e semi-digiuno fanno vivere più a lungo? Se ne parla a Merano il 16 aprile

Pubblicato

-

L’appuntamento è per martedì 16 aprile alle 18 presso la sala di via Ottone Huber, 8 a Merano, per parlare di salute rapportata alle tematiche di digiuno e semi-digiuno.

Pro e contro che verranno affrontati nel corso dell’incontro dal titolo “Digiuno e semi-digiuno prevengono le malattie e fanno vivere più a lungo?“.

Una conferenza-dibattito moderata da Maria Luisa Bucella, presidente di ASIB, con la partecipazione del Prof. Lucio Lucchin, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Dietetica e Nutrizione clinica del Comprensorio sanitario di Bolzano.

Secondo la ricerca scientifica, un digiuno responsabile rafforza l’organismo e lo aiuta a prevenire le malattie, e tra i più di 30 libri pubblicati negli ultimi anni che invitano a digiunare per assicurarsi la longevità, c’è anche quello del professor Lucchin.

Digiunare per assicurarsi la longevità non è un obiettivo irrealistico dunque. E anche se la provincia di Bolzano si caratterizza per avere la percentuale più bassa di persone in sovrappeso ed obese di tutta Italia (anche per quanto riguarda i bambini), l’acquisizione delle cattive abitudini alimentari è un trend comune.

Mangiare meno per vivere meglio non è uno slogan buon mercato, ma uno stile di vita che permette di rimanere in salute più a lungo. Lo dimostrerebbero alcuni studi su centenari ed ultracentenari sparsi in diverse parti del mondo, secondo cui il digiuno, pratica millenaria tornata oggi in voga, se fatto in maniera controllata può prevenire le malattie cardiovascolari, tumori e diabete.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Praticare il semi digiuno o digiuno almeno una volta alla settimana significa anche permettere al nostro corpo di ripulirsi dalle tossine accumulate favorendo la rigenerazione cellulare.

Una pratica da seguire sotto stretto controllo medico e dietologico evitando il classico “fai da te” ma da seguire con costanza.

Organizzano, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Merano, la Federazione culturale Gaetano Gambara, Società Dante Alighieri – Comitato di Merano, Asib e Unuci.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano3 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone3 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Politica16 ore fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige2 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

A gennaio arriva “Joe il film”: è il primo roadmovie al 100% altoatesino

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Bolzano4 settimane fa

Addetto alle pulizie trova una borsa con 500 euro in contanti e la riconsegna alla proprietaria

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza