Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano Provincia

Dilagano i furti nei negozi: ragazzine protagoniste

Condividi questo articolo

Bolzano e Merano sotto assedio: giovani ladre nei negozi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Il fenomeno dei furti nei negozi ad opera di giovanissime sta assumendo proporzioni preoccupanti. Spesso minorenni, queste ragazzine sembrano prediligere capi d’abbigliamento e prodotti cosmetici, mettendo in serio allarme i commercianti locali.

Bolzano: furto da Zara

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Volanti della Polizia di Stato sono intervenuti presso il negozio Zara in Via Museo, Bolzano, in seguito alla segnalazione di un furto in atto. Una giovanissima bolzanina, sorpresa dall’addetto alla vigilanza dopo aver oltrepassato le casse con una maglietta rubata, è stata consegnata agli agenti.

Dopo aver restituito la refurtiva al direttore del negozio, la ragazza è stata accompagnata in Questura dove è stato convocato il padre. Se la direzione del negozio deciderà di presentare una querela formale, la giovane verrà denunciata all’Autorità Giudiziaria minorile per furto. Dopo la redazione degli atti di Polizia Giudiziaria, la ragazza è stata affidata al genitore.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano: sorelle ladre all’Interspar

Un caso simile si è verificato lunedì scorso a Merano. Durante le operazioni straordinarie di prevenzione disposte dal Questore di Bolzano Paolo Sartori, gli agenti sono intervenuti presso il supermercato Interspar in Via Roma, a seguito di una segnalazione al numero di emergenza 112. Due sorelle, una minorenne e l’altra ancora più giovane, sono state sorprese mentre tentavano di rubare prodotti cosmetici e alimentari, nascondendoli sotto i vestiti.

Giunti sul posto, gli agenti hanno preso contatti con la direttrice del supermercato e l’addetto alla vigilanza che aveva bloccato le ragazze. Dopo aver ammesso le proprie responsabilità, le giovani hanno restituito la refurtiva, che è stata riportata sugli scaffali poiché ancora idonea alla vendita.

Le sorelle sono state condotte al Commissariato di Merano per ulteriori accertamenti. La 15enne è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria minorile, mentre la sorella più giovane, non imputabile, non ha subito conseguenze legali. Il padre, convocato in Commissariato, si è mostrato sorpreso e contrariato dal comportamento delle figlie, che non avevano precedenti simili.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il Commento del Questore

“La devianza giovanile rappresenta una problematica non di poco conto nel contesto sociale in cui viviamo,” ha dichiarato il Questore di Bolzano Paolo Sartori. “Per questo motivo, la presenza della Polizia di Stato negli istituti scolastici verrà ulteriormente incrementata. Vogliamo far comprendere ai giovani l’importanza di essere cittadini responsabili, con diritti e doveri, nel rispetto delle regole della civile convivenza.”

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti