Connect with us

Alto Adige

Euregio: al via sondaggio sui servizi previsioni valanghe

Pubblicato

-

Tanta neve, forti oscillazioni di temperatura e situazioni ingannevoli con strati deboli persistenti hanno continuamente sfidato i Servizi previsione valanghe di Innsbruck, Bolzano e Trento. I previsori valanghe dell’Euregio valutano il pericolo valanghe ogni giorno e interpretano i dati comunicandoli a una platea di utenti molto diversificata attraverso il bollettino valanghe dell’Euregio.

E sono proprio questi utenti che ora saranno protagonisti di un nuovo progetto di ricerca congiunto che i Servizi di previsione valanghe di Tirolo, Alto Adige e Trentino e l’Università Simon Fraser di Vancouver in Canada. Nell’ambito dell’iniziativa di ricerca i prodotti del bollettino valanghe dell’Euregio verranno esaminati in relazione alla loro utilità e comprensibilità da parte di diversi gruppi di utenti.

Obiettivo: feedback sui bollettini e confronto su innovazioni

Pubblicità
Pubblicità

L’obiettivo del progetto di ricerca in questa fase iniziale sarà quello di dar vita ad una community composta di vari gruppi di utenti e di responsabili dei livelli decisionali, con i quali i Servizi previsione valanghe possano confrontarsi per ottenere un feedback sui loro prodotti e per valutare le innovazioni”, spiega Michela Munari direttrice dell’ufficio meteo e prevenzione valanghe dell’Agenzia provinciale per la protezione civile. Per i servizi di previsione valanghe capire le esigenze degli utenti è della massima importanza per migliorare i prodotti e adattarli ai desideri e alle richieste degli appassionati di sport invernali o dei tecnici delle commissione valanghe comunali.

Sondaggio: cercansi user con livelli differenziati di esperienza

Il bollettino valanghe dell’Euregio, sistema unitario innovativo di previsione, è online dall’inverno 2018-2019. Lo studio indagherà una community più ampia possibile di appassionati di sport invernali, con diversi livelli di esperienza, in merito all’utilizzo dei prodotti dei Servizi previsione valanghe dell’Euregio, fa presente Pascal Haegeli della Simon Fraser University di Vancouver. Il ricercatore ha già condotto uno studio analogo in collaborazione con il Servizio previsione valanghe in Canada e vede la necessità di un’indagine anche nelle Alpi, visto il numero crescente di appassionati di sport invernali.

Soprattutto per i principianti che non hanno ancora avuto molta esperienza nel gestire situazioni valanghive e sono poco avvezzi alla terminologia usata nel bollettino valanghe dell’Euregio, è importante scoprire il livello di conoscenza di base degli avvisi e sono sufficientemente comprensibili per loro“, spiega Haegeli.

Per partecipare, necessaria registrazione

Per partecipare al sondaggio dell’iniziativa di ricerca Euregio non è, pertanto, necessario avere una lunga esperienza fuori pista o essere degli esperti di valanghe. I ricercatori sono interessati al punto di vista di chiunque frequenti il terreno innevato, siano essi freerider, escursionisti con le ciaspole o scalatori su pareti di ghiaccio, che possono dare il loro contributo alla ricerca, registrandosi e compilando un breve questionario sul portale dei Servizi valanghe dell’Euregio.

red/sa

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Giovani e prima casa: sostegni e sgravi fiscali in arrivo
    All’interno del nuovo Decreto Sostegni Bis, insieme a nuovi aiuti per lavoratori, imprese e famiglie in crisi a causa della pandemia, dovrebbero trovare spazio anche sgravi fiscali per i giovani che decidono di acquistare la... The post Giovani e prima casa: sostegni e sgravi fiscali in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • La Global Tax di Biden potrebbe toccare anche le imprese italiane: possibile accordo internazionale
    L’arrivo di Biden alla Casa Bianca ha segnato sotto numerosi aspetti il cambio di rotta con il suo predecessore. Una delle ultime novità è la riforma fiscale voluta dallo stesso presidente che interesserebbe a livello... The post La Global Tax di Biden potrebbe toccare anche le imprese italiane: possibile accordo internazionale appeared first on Benessere […]
  • Novità bonus vacanze 2021, spendibile anche in agenzia di viaggio
    Nonostante le chiusure, con l’estate in arrivo si torna a parlare di Bonus Vacanze, che oltre ad essere stato rinnovato per tutto il 2021 quest’anno il bonus potrà essere speso anche in agenzia di viaggio.... The post Novità bonus vacanze 2021, spendibile anche in agenzia di viaggio appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus casalinghe 2021: un’opportunità per una scelta più libera e consapevole
    Il Bonus Casalinghe 2021 istituito nel Decreto Agosto 2020 risulta ancora fermo a causa della mancanza di un Decreto attuativo del Ministero delle Pari opportunità e la Famiglia che regoli i 3 milioni messi disposizione... The post Bonus casalinghe 2021: un’opportunità per una scelta più libera e consapevole appeared first on Benessere Economico.
  • Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo: un’opportunità per le imprese italiane
    L’Istituto offre interessanti opportunità anche per le imprese italiane, permettendo di ossigenare molti bilanci aziendali. La BERS, la Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo è un’ente ancora poco conosciuto soprattutto in Italia anche se... The post Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo: un’opportunità per le imprese italiane appeared first on Benessere Economico.
  • Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività
    Dopo numerose controversie legali, nel Regno Unito saranno circa 370 mila le aziende che, avendo stipulato un’assicurazione potrebbero ricevere rimborso per l’interruzione di attività. In tutta Europa, i provvedimenti emanati per il contenimento della pandemia... The post Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività appeared first on Benessere […]
  • “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani
    Il Ministero dello Sviluppo Economico sosterrà giovani e donne che vogliono avviare nuove imprese, attraverso finanziamenti agevolati a tasso zero. Recentemente è stata pubblicata la circolare dello stesso Ministero che definisce i termini e le... The post “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]

Categorie

di tendenza