Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Evade dai domiciliari: una volta preso aggredisce un agente con un pugno in faccia

Pubblicato

-

Evasione, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate: queste le accuse per un cittadino marocchino di 40 anni evaso dai domiciliari e che una volta pizzicato dalla Polizia, ha aggredito un agente con un pugno in faccia.

La pattuglia della Squadra Volante, durante un controllo nella serata di sabato (1 dicembre), è stata attirata dalla manovra sospetta di un’automobile con a bordo quattro persone, che, alla vista degli operatori, ha spento le luci e ha cambiato velocemente direzione di marcia, dandosi alla fuga.

La Volante, notando l’accelerazione dell’auto, si è messa all’inseguimento, riuscendo a bloccare il mezzo con l’aiuto di un’altra pattuglia, dopo alcune centinaia di metri.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Immediatamente, il soggetto seduto accanto al guidatore è sceso dall’auto ed è scappato a piedi nelle vie limitrofe.

A questo punto, mentre una delle pattuglie tratteneva i tre uomini ancora nel veicolo, due poliziotti sono corsi dietro al fuggitivo, fermandolo pochi minuti dopo.

L’uomo, vistosi in trappola, ha aggredito un agente con un pugno in faccia e una serie di calci agli arti inferiori.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’agente, nonostante le percosse e con l’aiuto di un collega, è riuscito a neutralizzare lo straniero e a renderlo inoffensivo.

Arrivati in ufficio, si è accertato che il 40enne marocchino, con precedenti penali a carico, non doveva trovarsi fuori casa bensì ai domiciliari.

L’uomo è stato arrestato e portato in carcere a Bolzano.

Per gli altri tre fermati, tutti stranieri regolari sul territorio e con precedenti, è scattata la denuncia a piede libero per aver agevolato l’evasione dell’arrestato.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza