Connect with us

Sport

FC Südtirol, Fabian Tait premiato per 200 partite in biancorosso

Pubblicato

-

Fabian Tait è stato premiato domenica primo dicembre, poco prima dell’inizio di FC Südtirol-Vicenza, per le sue 200 presenze in biancorosso.

A premiare il numero 21, che ha raggiunto questo importante traguardo nella trasferta di Trieste, il Presidente della Giunta Provinciale di Bolzano e assessore allo sport Arno Kompatscher e il Presidente del club Walter Baumgartner. 

Il centrocampista-difensore di Salorno, nato il 10 febbraio 1993, dopo la stagione 2009/2010 in Eccellenza con la squadra del suo paese con 16 presenze e un gol è passato in C2 al Mezzocorona, debuttando nell’allora quarta divisione.

Nell’annata 2010/2011 con i gialloverdi rotaliani ha disputato 32 presenze in serie D. 29 l’anno dopo con 3 reti, sempre con la casacca del Mezzocorona, con cui ha iniziato la stagione 2013/2014 per passare al Marano (14 presenze prima, 8 poi).

Nell’estate del 2014 è approdato all’FCS e con i colori biancorossi sta disputando la sesta stagione consecutiva. Entra nel “club dei 200”, di cui fanno parte i Hans Rudy Brugger, Hannes Fink, Hannes Kiem e Andrea Servili.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza