Connect with us

Alto Adige

Fermarsi.Ricordare.Rialzarsi: il 18 marzo in Alto Adige si commemorano le vittime della pandemia

Pubblicato

-

Foto Greta Stuefer
Un anno dopo il primo decesso causato dal Coronavirus in Alto Adige, le organizzazioni e le istituzioni altoatesine invitano la popolazione ad una commemorazione collettiva delle vittime della pandemia.

Dallo scoppio della pandemia di Coronavirus in Alto Adige sono già decedute oltre 1.000 persone a causa del o con il virus. Numerose organizzazioni altoatesine si sono riunite per creare un momento comune dedicato al ricordo, alla commemorazione e alla riflessione. Queste associazioni invitano quindi tutti a prendere parte alla Giornata nazionale del ricordo delle vittime della pandemia che si celebrerà il 18 marzo 2021, nel corso della quale tutti i partecipanti sono invitati a collocare una candela accesa alla finestra. Il ricordo sarà celebrato, alle ore 19, con il suono delle campane di tutte le chiese altoatesine che durerà cinque minuti. In piazza Silvius Magnago il Consiglio provinciale esporrà per tutta la settimana due striscioni neri in segno di lutto. Inoltre, attraverso i social media locali la popolazione verrà invitata alla riflessione.

Nel corso della giornata verranno organizzati vari momenti dedicati al ricordo: alle ore 9.00, nel Duomo di Bolzano, il Vescovo Ivo Muser celebrerà una messa che potrà essere seguita sulle frequenze di Radio Sacra Famiglia e Radio “Grüne Welle”.  La Diocesi metterà inoltre a disposizione per questa occasione preghiere e riflessioni sulla piattaforma www.bz-bx.net/it/pregareacasa. Anche nelle residenze per anziani verranno organizzati momenti di riflessione nel corso dei quali verranno ricordati gli ospiti deceduti a causa della pandemia. Analogamente, le guide spirituali operanti nei sette ospedali altoatesini dedicheranno questa giornata al ricordo.

Fermarsi.Ricordare.Rialzarsi – Commemorare insieme le vittime della pandemia.

Pubblicità
Pubblicità

All’insegna di questo motto, le organizzazioni e le istituzioni altoatesine, come il Consiglio provinciale, la Provincia, l’Associazione delle residenze per anziani dell’Alto Adige, il Seniorenbund, la Caritas, il Südtiroler Jugendring e la Diocesi di Bolzano – Bressanone invitano ad organizzare momenti comuni dedicati al ricordo ed alla riflessione. Con l’esposizione di una candela accesa alla finestra si vuole inoltre dare espressione alla fiducia ed al coraggio necessari per affrontare le prossime settimane ed i prossimi mesi. Informazioni riguardo alla giornata del ricordo ed alle varie azioni si possono trovare nelle pagine internet e social media delle istituzioni ed organizzazioni che partecipano alla manifestazione.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.
  • Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie
    Il problema dell’emergenza climatica, sta coinvolgendo il mondo intero non solo incidendo sull’intera economia, con effetti gravi sui bilanci mondiali ma anche in termini di qualità della vita, salute e sicurezza alimentare. Un passo verso... The post Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie appeared first on […]
  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza