Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Ghiacciaio dell’Adamello scomparirà entro fine secolo. Anche Unibz firma la carta di tutela

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Lo scorso venerdì (19 luglio) il prorettore alla ricerca dell’università di Bolzano, Johann Gamper, assieme ai rappresentanti di altri undici atenei italiani ha sottoscritto un documento che impegna le istituzioni nella formazione degli studenti contro il riscaldamento globale.

Il progetto, che vede la compartecipazione dell’Università degli studi di Brescia con la Rete delle Università sostenibili (Rus), il Club alpino italiano (Cai) e il Comitato glaciologico italiano (Cgi), prevede anche un impegno sul fronte della sensibilizzazione della cittadinanza e delle ricerche sullo sviluppo sostenibile.

Quella che oggi viene chiamata Carta dell’Adamello (firmata sull’omonimo ghiacciaio) è il documento simbolo della richiesta urgente di azioni pianificate per la lotta al mutamento climatico.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Recenti studi sviluppati proprio dai ricercatori dell’università di Brescia hanno calcolato che il ghiacciaio dell’Adamello è destinato a scomparire entro la fine del secolo.

Dove prima c’erano decine di metri di neve, oggi si cammina sulle rocce e il ghiacciaio, nella parte bassa, mostra evidenti segni di sofferenza.

Degli 800 milioni di metri cubi di ghiaccio del 1990, oggi ne resta infatti poco più della metà. La fusione dei ghiacciai fa venir meno le riserve idriche di cui abbiamo bisogno per vivere.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il fenomeno del riscaldamento globale e dell’innalzamento dei livelli dei mari, sarà anche la causa di future migrazioni delle popolazioni che oggi vivono in territori già fortemente colpiti e che sono anche tra le più povere del pianeta.

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Laives4 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Bolzano1 settimana fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Scienza e Cultura4 settimane fa

Nuove condizioni climatiche, una sfida per l’agricoltura montana: Centro Laimburg testa le varietà di silomais

Alto Adige4 settimane fa

Violento nubifragio sull’Altipiano dello Sciliar, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco – IL VIDEO

Arte e Cultura4 settimane fa

Entra nel vivo la seconda settimana del Festival Identity in motion a Laives

Economia e Finanza4 settimane fa

Nuovo aumento dei tassi di interesse da parte della BCE: le conseguenze per i consumatori

Archivi

Categorie

di tendenza