Connect with us

Bolzano

Il 28 novembre riapre il Mercatino di Natale a Bolzano, inaugurazione alle 17

Pubblicato

-

130 esibizioni e performance, zero bottiglie in plastica in piazza Walther e un gioco a premi che unisce Mercatino e musei della città. Tutto è pronto per l’edizione numero 29 del Mercatino di Natale di Bolzano.

40 i giorni di apertura (dal 28 novembre al 6 gennaio 2020) durante i quali ospiti e cittadini potranno immergersi nella magia dell’Avvento grazie a un’ottantina di espositori in piazza Walther, sessanta al Parco di Natale e un ricco programma di contorno a portata di clic.

Grazie alla nuova guida online (www.visitbolzanobozen.it) con geolocalizzazione i visitatori potranno in pochi secondi scoprire tutti gli eventi del giorno.

Pubblicità
Pubblicità

Le location

Piazza Walther, il cuore del Mercatino: il tripudio di luci e decorazioni quest’anno si arricchisce di nuovi elementi che fanno da cornice alle vere protagoniste, le casette con il meglio della tradizione artigianale e gastronomica.

Parco di Natale: torna il villaggio natalizio nel parco della Stazione con prodotti artigianali e uno stand gastronomico. Non può mancare anche quest’anno la grande pista da pattinaggio per la gioia di piccoli e grandie il ritorno della grande Stella che nell’edizione 2017/2018 aveva conquistato i visitatori.

La Corte delle Stelle, nel cortile del Palazzo Mercatile, ospita quest’anno l’artigianato artistico degli Artigiani Atesini, mentre il cortile interno del Filmclub Capitol si trasforma nella Corte delle Campane, un angolo relax con un piccolo stand gastronomico e, il sabato mattina, il mercato con i prodotti Slow Food.

Wine Lounge: in piazza Walther da non perdere lo stand che propone una selezione di vini tipici di Bolzano. Oltre a vini autoctoni come il Santa Maddalena ed il Lagrein potranno essere gustati anche gli spumanti e distillati tipici dell’Alto Adige. (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, nel weekend con orario 10-22)

Piazza del Grano:decorazioni, nuove casette e un presepe. Tra le novità dell’edizione 2019 c’è Piazza del Grano che, quest’anno, per la prima volta entra a far parte delle location del Mercatino.

Bosco Bolzano: fino al 31 dicembre piazza Municipio si trasforma in un magico bosco con stand gastronomici di qualità. Luogo ideale per cittadini e ospiti.Mercatino solidale: l’assessorato alla Politiche Sociali del Comune di Bolzano organizza in via della Mostrala 17esimaedizione del Mercatino Solidale. Vi partecipano numerose associazioni cittadine che sono attive nel settore sociale e nella preziosa realtà del volontariato

Mercatino solidale: l’assessorato alla Politiche Sociali del Comune di Bolzano organizza in via della Mostrala 17esimaedizione del Mercatino Solidale. Vi partecipano numerose associazioni cittadine che sono attive nel settore sociale e nella preziosa realtà del volontariato.

Una festa per i piccoli

Sono tantissime le iniziative pensate per i piccoli visitatori. Tra lenovità 2019 la mostra “C’era una volta… giochi e giocattoli d’altri tempi” che, a partire dal 7 dicembre a palazzo Mercantile, esporrà pezzi unici e giocattoli rari-anche da provare, nei weekend–oltre ad un angolo riservato ai piccoli che nell’ambito della mostra proporràattività e laboratori.

Da non perdere il grande ritorno al Mercatino, grazie alla collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio, del Teatro dei burattini (5-7.12.2019). I più piccoli non potranno resistere a un giro sulla giostra, sul trenino elettrico o in carrozza, per vivere tutta la magia del Natale come piace a loro.

Vivere la cultura in città

La visita al Mercatino di Natale di Bolzano può trasformarsi in un’entusiasmante esperienza alla scoperta dei musei della città. L’Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano e i musei di Bolzano invitano tutti, in particolare le famiglie, a partecipare a un nuovo gioco a premi: basterà scoprire quante tazze del Mercatino (le matite nel percorso espositivo del Monumento alla Vittoria) sono nascoste nei musei che aderiscono all’iniziativa e compilare l’apposita cartolina per vincere uno dei tanti premi in palio, tra i quali un buono per un soggiorno in uno dei 25 Familienhotels Südtirol.

Chi visiterà uno dei dieci musei locali riceverà inoltre l’esclusivo Bolzano Bozen Museum Passport. Il 29 novembre da non perdere la Lunga Notte dei Musei. In questa occasione, le casette del Mercatino rimangono aperte fino alle 21.Al Museion vi aspetta fino al 5.1.2020 il progetto di Natale “Philipp Messner-Dissolved Landscapes”.

Per il quinto anno, poi, il Mercatino di Natale ospita l’evento Natale di Libri, la passerella di scrittori di famache presentano i loro ultimi best-seller: attesi nomi prestigiosi come Dacia Maraini, Massimo Cacciari, Ferruccio de Bortoli.

Non mancano gli autori locali. Il 26 novembre il Sonntagsblatt organizza alle 20 alla casa della Cultura la presentazione del libro di Margot Käßmann “Schöne Aussichten auf die besten Jahre”, il 12 dicembre sul palco di piazza Walther tocca a “Sopravvivere in Alto Adige/Überleben in Südtirol” di Luisa Righi e Stefan Wallisch. Il 30 novembrein piazza Walther Stefano Cavada presenteràil suo libro “La mia cucina altoatesina” con un live cooking.

Un mercato di Natale green

Le casette del Mercatino di Natale di Bolzano brillano sotto una stella verde, quella della certificazione “Green Event”. I Mercatini originali dell’Alto Adige sono sinonimo di utilizzo di prodotti regionali e a basso impatto ambientale, di gestione efficace dei rifiuti, di risparmio energetico e di mobilità sostenibile. L’invito agli ospiti è di raggiungere il Mercatino in treno.

Le brochure del Mercatino di Natale di Bolzano sono stampate quest’anno su carta 100% riciclata e gli stand gastronomici di piazza Walther venderanno solo acqua in vetro con il marchio “Mercatino di Bolzano”.

Aspettando l’Anno Nuovo

Passato il Natale e scartati i regali la festa a Bolzano continua. Le casette di legno del Mercatino continuano a rallegrare la piazza mentre altri eventi si aggiungono al calendario.

Il 28, 29 e 31 dicembre, al Palasport, “Le Cirque World’s Top Performers” riunisce i migliori interpreti del Cirque du Soleil e del Cirque Nouveau (circo contemporaneo) in uno spettacolo che già si preannuncia sold-out.

Il 31 dicembre il centro storico sarà invece teatro della tradizionale “BOclassic”, corsa amatoriale di San Silvestro aperta a tutti per salutare l’anno vecchio ed entrare pieni di energia in quello nuovo.

In chiusura, il 4 gennaio al Palaonda, il “Passion Gala” offre a tutti gli appassionati di pattinaggio artistico su ghiaccio l’occasione di applaudire i grandi campioni in uno spettacolo che unisce sport, musica e danza.

 

Orari d’Apertura del Mercatino di Natale di Bolzano dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020: 

lunedì -domenica: ore 10 -19

Orari straordinari:

28 novembre: ore 17-19

29 novembre: ore 10-21

24 dicembre: ore 10-1425.12:

chiuso 31 dicembre: ore 10-18

1 gennaio 2020: ore 12-19

 

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]

Categorie

di tendenza