Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Impianti a fune: i dati sullo sviluppo del settore in Alto Adige

Pubblicato

-

358 impianti a fune attivi in Alto Adige lo scorso anno hanno avuto una portata complessiva di 549.097 passeggeri l’ora. Ciò significa un aumento della portata dello 0,6% rispetto all’anno precedente. La capacità di trasporto è aumentata del 7,1% negli ultimi dieci anni.

L’assessore provinciale alla Mobilità, Daniel Alfreider, sottolinea l’importanza del settore per l’intera economia locale: “La pandemia di Coronavirus ha dimostrato in modo impressionante l’impatto che il settore delle funivie ha su altri settori economici e sulla vita sociale“, afferma.

Drastico calo degli utenti nell’inverno 2020/21 a causa della pandemia

Il numero di persone trasportate dagli impianti a fune è diminuito drasticamente nella stagione invernale 2020/21, poiché quasi tutti gli impianti non sono stati messi in funzione a causa della pandemia.

Infatti, sono stati autorizzati solo gli impianti di risalita per il trasporto degli atleti durante gli allenamenti e le gare di interesse nazionale e internazionale, nonché per lo svolgimento dei corsi di formazione e degli esami finali per l’abilitazione dei maestri di sci. Di conseguenza, il numero di persone trasportate è diminuito da 118 milioni a 2 milioni.

Costruiti nove nuovi impianti

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel corso del 2021 sono stati costruiti nove nuovi impianti a fune e otto sono stati smantellati. 23 strutture sono state sottoposte alla revisione generale richiesta dalla legge e hanno subito interventi di conversione. L’introduzione di contributi pubblici per gli impianti di risalita dei paesi e delle aree sciistiche più piccole ha scongiurato l’abbandono di singole strutture e ha stimolato il rinnovamento degli impianti.

Questi e altri dati rilevanti sull’importanza economica degli impianti di risalita e sul confronto con i Paesi limitrofi sono stati pubblicati in un pratico opuscolo dall’Ufficio provinciale funivie insieme all’Istituto provinciale di statistica (ASTAT) sotto la direzione di Johann Zelger.

La brochure è scaricabile dal sito della Provincia che dal portale della Mobilità https://www.provincia.bz.it/turismo-mobilita/mobilita/funivie/statistiche-e-altri-pubblicazioni.asp e sul portale ASTAT https://astat.provincia.bz.it/it/default.asp.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza