Connect with us

Val Venosta

In 7 a casa con marijuana e cocaina: arrestato 19enne spacciatore di Naturno. 6 segnalati

Pubblicato

-

I carabinieri di Naturno in collaborazione con quelli di Silandro hanno arrestato un 19enne del posto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e segnalato altre 6 persone per violazione delle norme vigenti in materia di prevenzione dei contagi da COVID-19.

Entrati nella sua abitazione, i militari hanno trovato 1,2 chilogrammi di marijuana ancora imballata in grossi sacchi di plastica trasparente, 18 grammi di cocaina già suddivisa in 17 dosi pronte alla vendita, una dose di cocaina pronta per essere sniffata, uno spinello pronto all’uso, 86 grammi di sostanza da taglio, due bilance elettroniche e novemilatrecento euro in contanti.

Una 21enne da Silandro, che i carabinieri avevano notato poco prima entrare nell’appartamento, aveva addosso un grammo di marijuana. Gli altri 5 sono un quarantaduenne di Laces, un ventenne di Parcines, un ventunenne meranese, e due ventenni di Naturno.

Pubblicità
Pubblicità

L’arresto è già stato convalidato con modalità telematiche a distanza e il giudice ha disposto che il giovane rimanga ai domiciliari a Naturno.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza