Connect with us

Alto Adige

Inaugurata la terza fresa del BBT e lo svincolo A22 di Mules per accedere al cantiere

Pubblicato

-

Un mese dopo l’avvio della sorella “Flavia” è partita l’ultima delle tre frese che scavano il tunnel del Brennero che attualmente vede impegnate 2.400 persone.

Si chiama Virginia ed ha un diametro di 10,7 metri che scavano le gallerie di linea assieme alla prima e più piccola fresa “Serena” da 6,8 metri di diametro.

Oltre agli amministratori di Bbt SE Raffaele Zurlo e Konrad Bergmeister, alla cerimonia di avvio erano presenti anche i presidenti delle provincie di Bolzano e Trento Arno Kompatscher e Maurizio Fugatti.

Pubblicità
Pubblicità

Nel contempo è stato inaugurato anche lo svincolo per accedere al cantiere di Mules direttamente dall’autostrada.

Questo permetterà da un lato di ridurre i tempi per gli approvviogionamenti del cantiere, dall’altro concretamente potranno essere ridotti i transiti di mezzi sulla viabilità ordinaria e attraverso i centri abitati“, ha detto Zurlo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza