Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Innovazione digitale: tre nuovi istituti polo in Alto Adige

Pubblicato

-

Il Sovrintendente scolastico Vincenzo Gullotta e l’ispettore per l’ambito matematico-scientifico, Fabio Furciniti, hanno consegnato ieri ufficialmente le targhe che individuano le scuole polo per l’innovazione digitale.

È uno tra gli obiettivi che perseguiamo nelle nostre scuole”, sottolinea l’assessore alla scuola in lingua italiana Giuliano Vettorato. “Queste scuole rappresentano l’ambiente ideale in cui sviluppare idee innovative e sperimentare nuove soluzioni didattiche spiega l’assessore Vettorato.Aspetti che possono portare ad un miglioramento dell’esperienza di apprendimento degli studenti, preparandoli al meglio per il mondo del lavoro. Le scuole polo potranno infatti collaborare con il mondo del lavoro per creare opportunità di apprendimento e di stage per gli studenti”, conclude l’assessore. 

Le scuole polo per l’innovazione che sono state identificate sono l’Istituto Comprensivo Bolzano 4 per il primo ciclo e l’IISS Galilei e l’ITE Battisti in rete per il secondo. I tre istituti sono stati individuati attraverso un’apposita selezione. “Le scuole polo avranno il compito di promuovere l’innovazione e l’utilizzo delle tecnologie digitali nell’ambito dell’istruzione spiega il Sovrintendente Gullotta. Esse contribuiranno a migliorare l’esperienza di apprendimento degli studenti attraverso l’utilizzo delle tecnologie e permetteranno di accelerare la trasformazione digitale dell’istruzione, fornendo alle scuole gli strumenti e le competenze necessarie per affrontare le sfide del mondo digitale”. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’attività delle scuole polo per l’innovazione digitale

Le scuole individuate supporteranno la Direzione Istruzione e Formazione, e in particolare il Gruppo STEAM, cioè Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica, nello svolgimento dei corsi di formazione per docenti di quest’area, si occuperanno anche di organizzare una Summer School per docenti d’area STEAM, nell’estate 2024.

Esse raccoglieranno e diffonderanno, inoltre, la documentazione inerente le buone pratiche didattiche svolte nelle scuole e saranno protagoniste di confronti, incontri e scambi con realtà scolastiche d’eccellenza di livello nazionale. Infine, sarà affidato alle scuole anche il compito di promuovere metodologie e approcci didattici innovativi, in particolare nel campo del pensiero computazionale, della robotica educativa e delle collaborazioni con il mondo del lavoro .

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Piano Provinciale Scuola Digitale

Le scuole polo saranno uno dei principali attori coinvolti nella strutturazione e svolgimento del nuovo Piano Provinciale Scuola Digitale, come racconta l’ispettore Fabio Furciniti: “Si tratta di un piano concepito e portato avanti dalla Direzione Istruzione e Formazione Italiana in sinergia con università e centri di ricerca del territorio, oltre che con alcune realtà produttive della Provincia, per fare in modo che le nostre scuole siano tecnologicamente innovative e adeguate alle nuove modalità didattiche”. 

NEWSLETTER

Alto Adige3 giorni fa

Bonus bollette: domande da presentare entro il 31maggio

Bolzano3 settimane fa

Tensione al Centro di Riciclaggio, il Consigliere Liuzzi: «Una situazione surreale»

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca 94 impiegati amministrativi a tempo indeterminato

Arte e Cultura3 settimane fa

Fine anno anticipato per gli studenti di cinque scuole altoatesine

Alto Adige2 giorni fa

Prosegue il contenzioso nei confronti della Banca Popolare dell’Alto Adige Volksbank

Alto Adige3 settimane fa

Trasporto pubblico per Forze Armate, non più gratuito: il SAM contro la decisione della Provincia Autonoma di Bolzano

Sport4 settimane fa

Damian Gruber, l’unico tifoso in curva a Benevento, omaggiato dal Südtirol al termine dell’incontro

Alto Adige4 settimane fa

SAD e Trenitalia hanno aderito allo sciopero indetto l’8 marzo

Bolzano4 settimane fa

Questura di Bolzano: aumento dei posti disponibili nell’agenda «Passaporti on-line»

Alto Adige4 settimane fa

Campodazzo, incidente nel pomeriggio, muore un motociclista

Alto Adige2 settimane fa

Presa di posizione SEAB in merito agli articoli sul Centro di riciclaggio di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Nega una sigaretta, giovane bolzanino in vacanza a Roma, picchiato con una mazza è caccia agli aggressori

Merano2 settimane fa

Merano: allagata la scuola media G. Segantini, ingenti i danni, sospetto atto vandalico

Italia ed estero3 settimane fa

Dove troveremo la farina di grillo? La lista di alimenti è più lunga di quello che ci si potrebbe aspettare

Bolzano4 settimane fa

Rigeneriamo la Bolzano vuota e dismessa

Archivi

Categorie

di tendenza