Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

La Torre dei Profumi a quota 1.000

Pubblicato

-

La Torre dei Profumi a quota mille. Tanti infatti ad oggi i visitatori della singolare esposizione di Castel Mareccio.

Ad accogliere festosamente il millesimo visitatore, l’Assessore comunale Monica Franch e la curatrice dell’esposizione Laura Piovesan Schütz.

In realtà la millesima persona a varcare la soglia di Castel Mareccio per visitare la mostra è stata una donna: la bolzanina Brigitte Boesso.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

A lei è stato consegnato il catalogo della mostra ed una bottiglia di Lagrein Riserva da parte dell’Azienda di Soggiorno .

La Torre dei Profumi” è una festa, non solo per l’olfatto dei visitatori, ma anche per i loro occhi. Boccette preziose, ampolle, flaconi, bottigliette, incensieri, distillatori di profumi, ornamenti femminili, fiori e piante nell’incredibile viaggio sensoriale proposto dalla Città di Bolzano, Assessorato al Tempo libero che vuole rilanciare in grande stile, ma in modo intelligente, un nostro senso ritenuto di serie B, ovvero l’olfatto.

Nelle sale di Castel Mareccio i visitatori hanno modo di conoscere i segreti dell’affascinante mondo dei profumi, delle essenze, degli aromi e degli odori in genere legati al nostro territorio. L’Alto Adige è un’incredibile erboristeria, con annessa profumeria, sempre aperte, dove è possibile abbracciare e annusare una natura davvero generosa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il percorso che si snoda attraverso le sale del castello racconta anche la storia di questo mondo sensoriale, non solo nel tempo, ma anche nello spazio.

Si racconta, ad esempio, di un viaggio immaginario di un profumiere dal lago di Caldaro ai ghiacciai dell’Ortles attraverso il profumo delle mele, delle calde Stube, del fieno misto ai fiori, delle erbe, dei frutti di bosco, delle resine, del cirmolo e del larice. E’ una vera escursione proposta ai visitatori.

La “Torre dei Profumi” è una iniziativa voluta dall’Assessorato al Personale, Scuola e Tempo libero de Comune di Bolzano in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno del capoluogo. L’organizzazione è stata affidata all’Agenzia LPS di Bolzano di Laura Piovesan Schütz, che è curatrice della mostra.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’evento ha potuto contare sull’allestimento scenico dell’architetto Bruno Stefani.

La mostra è aperta al pubblico da martedì a sabato, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle18 (ingresso gratuito)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza