Connect with us

Alto Adige

Mercatini di Natale in sicurezza. La Giunta dispone misure unitarie

Pubblicato

-

I tradizionali Mercatini di Natale possono tornare sulle piazze dei principali centri altoatesini e per accedervi le visitatrici e i visitatori dovranno esibire un Green Pass valido”, ha annunciato il presidente della Provincia, Arno Kompatscher.

Lo ha stabilito oggi (2 novembre) la Giunta provinciale, su sua proposta per garantire lo svolgimento in sicurezza dei mercatini di Natale in vista della riapertura dopo la loro sospensione lo scorso anno per la pandemia.

A tal fine, la Giunta ha provveduto a modificare l’allegato A della legge provinciale 08.05.2020, n. 4Misure di contenimento della diffusione del virus SARS-COV-2 nella fase di ripresa delle attività”, e ad emanare alcune misure di sicurezza specifiche. “Queste misure valgono per i 5 Mercatini di Natale tradizionali di BolzanoMeranoBressanoneVipiteno e Brunico e per tutti i Mercatini di Natale che hanno più di 5 stand ha specificato l’assessore provinciale all’economia e turismo, Philipp Achammer, facendo presente che la Giunta ha inteso approvare una regolamentazione unitaria per i mercatini natalizi.

Pubblicità
Pubblicità

Ai Mercatini di Natale solo con Green Pass

Per l’accesso all’area dei Mercatini di Natale sarà obbligatorio il possesso del Green Pass che dovrà essere esibito nei punti di controllo distribuiti nelle loro vicinanze. Ai possessori sarà consegnato un braccialetto monouso, valido esclusivamente per il giorno stesso dell’emissione.

Gli organizzatori faranno controlli a campione sul Green Pass/braccialetto. Il braccialetto dovrà essere sempre esibito per il consumo di cibi e bevande presso gli stand situati direttamente nell’area del mercato, che sono tenuti a controllarlo prima del consumo. Le consumazioni possono avvenire nel rispetto delle misure per la ristorazione all’aperto e al bancone e osservando il divieto di consumazione di cibo e bevande nelle vicinanze dei locali.

Pubblicità
Pubblicità

Gli esercenti delle attività di ristorazione situate negli spazi adiacenti ai mercatini, a loro volta dovranno garantire che non si formino assembramenti negli spazi antistanti ai locali e controllare l’esibizione del Green Pass anche per la consumazione all’esterno dei loro locali.

Possibili i corridoi per il passaggio senza sosta e senza Green Pass

Presso i Mercatini di Natale trovano in ogni caso applicazione le regole generali di igiene, come l’uso della mascherina e il distanziamento, per la prevenzione della diffusione del Coronavirus. Nell’area del Mercatino di Natale per le persone che intendono semplicemente attraversare la piazza o la via che ospita gli stand senza fermarvisi, eventualmente possono essere predisposti dei corridoi per il passaggio.

In tal modo, queste persone potrebbero non essere soggette all’obbligo di presentare il Green Pass. Nell’area dei Mercatini di Natale tradizionali saranno diffuse in forma adeguata le informazioni sull’obbligo di presentazione della certificazione verde e sulle ulteriori misure di sicurezza. Un apposito protocollo è stato elaborato in collaborazione con IDM Alto Adige.

Pubblicità
Pubblicità

Novità per alunni membri di cori e bande

La Giunta provinciale, inoltre, ha provveduto a inserire alcune specificazioni riguardo ad alcune attività extrascolastiche delle alunne e degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, al fine di coordinare nel modo più funzionale possibile i requisiti previsti per le varie attività.

In questo senso, oggi (2 novembre), ha stabilito che alle alunne e agli alunni delle scuole della Provincia che partecipano allo screening volontario per la prevenzione del contagio da Coronavirus, è consentito l’accesso alle prove di cori e bande, oltre che con il test sul posto, anche previa esibizione di un’attestazione da parte dell’insegnante o della scuola circa la partecipazione allo screening volontario.

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Valle Isarco2 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Società4 settimane fa

MutterNacht: la solitudine attorno alla nascita. Raccolta di storie ed esperienze un libro per il 2022

Alto Adige2 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige4 settimane fa

Camper prende fuoco sull’Alpe di Siusi: due persone intossicate

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza