Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Monossido di carbonio, campagna per ridurre i rischi

Pubblicato

-

Il monossido di carbonio è un gas infiammabile, incolore, inodore e insapore. Questo gas, più leggero dell’aria, tende a permanere nei locali oppure a diffondersi attraverso i canali d’aereazione.

L’effetto dell’inalazione del gas irritante è tossico per la respirazione e influenza il trasporto dell’ossigeno nel corpo umano. Negli ultimi anni in Alto Adige si sono registrati diversi casi di avvelenamento da CO e questo ha portato i gruppi di mestiere di fumisti e spazzacamini dell’associazione provinciale artigiani lvh.apa, l’associazione provinciale dei Vigili del fuoco volontari e il Corpo permanente dei Vigili del fuoco, a promuovere una campagna di sensibilizzazione per informare la popolazione sui pericoli del monossido di carbonio.

Prevenzione per ridurre il rischio di incidenti

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La campagnaKO by CO – il pericolo invisibileha riscontrato un grande apprezzamento da parte degli altoatesini”, hanno riferito Hansjörg Elsler, ispettore dei Vigili del fuoco dell’Agenzia per la protezione civile e Christoph Oberhollenzer, direttore dell’associazione provinciale dei Vigili del fuoco volontari. Nel periodo invernale appena trascorso, infatti, i pompieri hanno registrato pochissime chiamate legate al monossido di carbonio. L’assessore provinciale alla protezione civile, Arnold Schuler, accoglie con favore la campagna e sottolinea l’importanza della precauzione, che “può aiutare a prevenire gli incidenti con il monossido di carbonio; un importante contributo alla prevenzione è la manutenzione regolare dell’impianto di riscaldamento da parte di una ditta specializzata”.

Utilizzare il periodo estivo per la manutenzione dei camini

I mesi estivi, consigliano gli esperti, dovrebbero essere utilizzati per la manutenzione e la riparazione dei camini e degli impianti idraulici, in modo tale che il prossimo inverno il riscaldamento possa essere riattivato in modo sicuro. Inoltre, chiunque stia pianificando una ristrutturazione della casa dovrebbe consultare varie figure professionali (installatore di impianti, ingegnere del fuoco, installatore di stufe) come misura preventiva.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Può capitare alcune volte che il monossido di carbonio sia presente anche a seguito di una ristrutturazione, soprattutto se l’alimentazione dell’aria di combustione è trascurata durante i lavori. Pertanto, è importante far controllare il ricircolo di aria fresca dei sistemi di combustione dopo aver concluso la ristrutturazione. Il ridotto apporto di ossigeno può essere causato sia da difetti tecnici, sia dall’ostruzione degli augelli. Altre cause posso derivare dall’uso improprio dei camini o da un barbecue allestito in casa, tutte conseguenze che portano a un aumento della concentrazione di monossido di carbonio.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza