Connect with us

Società

“Musik macht Schule”: vincono i Rocket Monkeys

Pubblicato

-

Hanno convinto la giuria e il pubblico con la loro musica e la loro performance: così i Rocket Monkeys della scuola media di Prato Isarco si sono aggiudicati la prima edizione di “Musik macht Schule“, andata in scena ieri mattina (11 aprile) al Teatro Comunale di Bolzano.

A consegnare loro in premio l’assegno di 2.000 euro da reinvestire nell’acquisto di strumenti musicali è stata la direttrice della Direzione provinciale Scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado in lingua tedesca Sigrun Falkensteiner. Grazie alla loro vittoria nel contest scolastico, i quattro studenti di Prato Isarco potranno suonare quest’estate anche al Festival Open Air Rock im Ring.

Accanto alle molte star delle diverse scuole altoatesine che hanno riempito il Teatro Comunale con la propria musica era presente anche Samuel Rösch, il vincitore dell’ultima edizione del popolare casting-show “The Voice of Germany” che ha partecipato come giurato alla manifestazione bolzanina.

Accanto alla band vincitrice Rocket Monkeys hanno partecipato a “Musik macht Schule” l’Istituto tecnico per economia, grafica e comunicazione “Julius und Gilbert Durst” di Bressanone con la band Catharsis, la scuola media di Campo Tures con i Chill Down, l’Istituto Tecnico Economico Raetia di Ortisei con i Cominias, la scuola media di Lana con i Criminal Beasts, il Ginnasio dei Francescani di Bolzano con la Fränzi Rock Band, la scuola superiore per l’economia di Brunico con gli Hope, l’Istituto di scienze sociali di Merano con le band Jelas, Sandis e Why not, la scuola media di Colle Isarco con i Let’s Rock, il Liceo pedagogico in lingua tedesca di Brunico con Nathan’s stone cold blues, l’Istituto professionale alberghiero provinciale di Brunico con i YESterday, il liceo scientifico e l’Istituto tecnologico di Merano con le loro band.

La giuria era composta dalla direttrice Falkensteiner, dall’organizzatore del “Rock im Ring” Raimund Seebacher, dal musicista Jonas Oberstaller, dal direttore delle scuole musicali dell’Alto Adige Felix Resch, dall’esperta di musical Doris Warasin e dal vicnitore di “The Voice of Germany” Samuel Rösch. L’evento è stato organizzato dalla Direzione Istruzione e formazione tedesca in collaborazione con l’associazione “Liederszene Südtirol/rocknet.bz”.

Sulla pagina Facebook in lingua tedesca della Provincia di Bolzano è possibile vedere il video completo della manifestazione realizzato e trasmesso live dall’Agenzia per la stampa e la comunicazione in collaborazione con l’Ufficio film e media della Provincia.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza