Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Norme antincendio, pronte le nuove regole per gli edifici con almeno quattro piani

Pubblicato

-

Da un mese gli edifici di altezza superiore ai 12 metri, quindi con almeno 4 piani, devono disporre di un piano di emergenza in caso di incendi ed hanno tempo sino al 6 maggio del 2020 per mettersi in regola.

I fogli informativi, da adattare alle diverse situazioni, presentare in assemblea ai condomini ed esporre in bacheca sono reperibili on line sul portale web della Provincia dedicato a sicurezza e protezione civile nella sezione prevenzione incendi. Disponibili anche il registro dei controlli periodici e le linea guida per il piano di emergenza.

Le nuove norme antincendio, emanate dal Ministero dell’interno, prevedono che gli amministratori di condominio, in qualità di responsabili dell’attività, debbano elaborare un   piano di emergenza che gli occupanti riceveranno ed attueranno in caso fosse necessario.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il piano dovrà essere tanto più dettagliato quanto più è alto l’edificio. Il decreto ministeriale prevede, inoltre, un ulteriore obbligo per gli edifici ad uso civile esistenti di altezza superiore a 24 metri, ovvero di circa 8 piani.

Dovranno essere adottati provvedimenti contro la   propagazione di un incendio in facciata, sia che questo abbia origine  all’interno o all’esterno dell’edificio, e contro la caduta di parti di facciata durante un incendio, nei condomini in cui vengono effettuati interventi di realizzazione o rifacimento delle facciate per una superficie superiore al 50% della superficie complessiva delle facciate stesse.

Un caso tipico è quello dei rivestimenti di risanamento energetico con applicazione di coibentazione. Tale prescrizione è realizzabile scegliendo materiali coibentanti con scarsa propensione alla propagazione di un incendio oppure, generalmente, seguendo le istruzioni contenute in una circolare emessa dai Vigili del fuoco.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per ogni informazione sono a  disposizione i tecnici dell’Ufficio prevenzione incendi dell’Agenzia per la  protezione civile (0471 41602 – prevenzione.incendi@provincia.bz.it).

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza