Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Pista nera Renon: indicazione monolingue ma grafica sufficiente. A breve il dissequestro

Pubblicato

-

Dopo le polemiche politiche sulla cartellonistica di montagna e la potenziale pericolosità della segnaletica monolingue per l’incolumità di turisti e sportivi, sulla tragedia del Renon arrivano le prime valutazioni da parte della Procura di Bolzano.

Comunicazioni rilasciate in base sopralluoghi tecnici effettuati sulla pista “Schwarzsee 2“, teatro del dramma in cui ha perso la vita in un incidente con lo slittino la piccola Emily Formisano.

Per il procuratore capo di Bolzano Giancarlo Bramante, la pista risulterebbe “sufficientemente sicura” e a breve potrebbe essere dissequestrata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Secondo le prime indagini, le indicazioni del divieto di slittare riportate solo in lingua tedesca sarebbero chiare grazie alla presenza di simboli grafici riconoscibili.

Non si è tuttavia pronunciato a riguardo il sostituto procuratore Luisa Mosna, responsabile delle indagini.

Si parla, in questo caso, ed è bene sottolinearlo, solo di una prima valutazione basata sulle caratteristiche della pista e sull’osservazione di due cartelli: quello incriminato, di colore giallo, sul quale il simbolo grafico del divieto accompagna la scritta monolingue e il cartello con sfondo rosso, che riporta il simbolo di una slitta sbarrata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Anche il fatto che non ci siano reti di protezione sul pezzo incriminato della pista nera sarebbe irrilevante, in quanto il tratto è riservato a sciatori esperti e risulta comunque vietato agli slittini.

Solo il rilievo della mancata presenza di barriere protettive (reti), o una pericolosa assenza di informazioni per gli utenti poteva infatti far scattare responsabilità colpose nei confronti dei gestori dell’impianto.

Restano due le persone iscritte per il momento sul registro degli indagati come “atto dovuto” da parte della Procura: si tratta di Siegfried Wolfsgruber, responsabile del comprensorio sciistico del Renon e la mamma della piccola, la 38enne polacca Renata Dyakowska.

La donna si trova ancora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Bolzano per un politrauma riportato durante l’incidente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

 

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Archivi

Categorie

di tendenza