Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Programma per lo sviluppo comunale: turismo, mobilità e accessibilità

Pubblicato

-

Oggi (22 luglio) si è svolta la conferenza stampa in cui l’assessora allo sviluppo del territorio e paesaggio Maria Hochgruber Kuenzer ha illustrato il Programma di sviluppo comunale e un possibile modello per la sua elaborazione. Nei prossimi anni infatti i 116 Comuni altoatesini saranno chiamati, coinvolgendo la popolazione locale, a riflettere sullo sviluppo che vorranno darsi ed a prendere importanti decisioni strategiche per il medio e lungo periodo in settori quali la mobilità e l’accessibilità, il turismo, lo sviluppo territoriale e socio-economico.

Oltre all’assessora erano presenti anche il presidente del Consorzio dei Comuni, Andreas Schatzer, Peter Grund, responsabile settore partecipazione del Südtiroler Jugendring (SJR) e Margot Wittig, in rappresentanza della Fondazione Architettura Alto Adige.

“Il Programma di Sviluppo Comunale è uno strumento fondamentale per lo sviluppo sostenibile dell’Alto Adige nei prossimi anni. Per la prima volta i 116 Comuni altoatesini sono chiamati, contemporaneamente e coinvolgendo la popolazione, ad intraprendere questo percorso di pianificazione, pensando a come vorrebbero il proprio comune da qui a dieci o vent’anni, darsi degli obiettivi e a prendere importanti decisioni su come raggiungerli e in quali tempi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Quali servizi pubblici servono nel mio Comune? Quale tipo di turismo vogliamo? Che tipo di accessibilità e mobilità serve ai residenti? Quali aree sono effettivamente pregiate per la coltivazione? Oggi presentiamo un possibile modello da seguire, assicurando ai Comuni in questo percorso la presenza e il sostegno della Provincia, del Consorzio dei Comuni e di partner qualificati come la Fondazione Architettura Alto Adige e il Südtiroler Jugendring” – spiega l’Assessora Maria Hochgruber Kuenzer.

Le modalità per l’elaborazione del Programma di sviluppo comunale sono state esposte da Andreas Schatzer, presidente del Consorzio dei Comuni. L’articolo 51 della legge provinciale stabilisce i contenuti minimi che devono essere inclusi nel programma e riguardano molti ambiti diversi. I più importanti riguardano il censimento degli edifici vuoti e delle aree urbanizzate dismesse, il programma di mobilità e di accessibilità e l’individuazione e delimitazione dell’area insediabile.

Il presidente del Consorzio dei Comuni ha esposto anche le condizioni e gli importi del contributo provinciale aggiungendo che “ai Comuni viene data nuova autonomia e questo è un importante risultato, sono sicuro che sapranno gestirla con responsabilità”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

“Crediamo nel valore della partecipazione, non perché lo prevede la legge, ma perché queste scelte riguardano da vicino il futuro delle cittadine e dei cittadini” hanno evidenziato Peter Grund e Margot Wittig, sottolineando l’importanza di coinvolgere la popolazione attivamente e in modo efficace, utilizzando gli strumenti e le tecniche più adeguate ed avanzate, e di avere un occhio di riguardo per i giovani “che vivranno più a lungo gli effetti delle decisioni che si prendono ora”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza