Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Promessa di matrimonio “olimpica” per il biatleta Windisch

Pubblicato

-

Foto todaysport.it
Pubblicità


Pubblicità

Un anello creato con il bronzo della medaglia di PyeongChang 2018.

E’ questa l’originale proposta di matrimonio ‘olimpica’ del biatleta azzurro Dominik Windisch per la sua Julia.

L’anello di fidanzamento è stato creato da un orafo altoatesino con il bronzo di una delle due medaglie vinte a Pyeongchang 2018.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’idea gli era venuta subito dopo lo storico successo in Corea del sud, nelle scorse settimane Dominik si è più volte incontrato in segreto con la famiglia Gamper, titolari di Tiroler Goldschmied di Tirolo e Scena.

A fornire la materia prima per l’anello, i grammi necessari di bronzo, fu la medaglia di bronzo vinta nello sprint maschile con la quale l’altoatesino associa “le più forti emozioni possibili in termini di sacrifici, adrenalina e gioia finale”, come racconta l’altoatesino.

Quando le campane suoneranno a nozze ancora non si sa, prima o dopo Anterselva 2020.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza