Connect with us

Italia ed estero

Quadro rubato dai nazisti agli Uffizi di Firenze: la Germania dice si alla restituzione dell’opera

Pubblicato

-

Il “Vaso di fiori” dell’olandese Jan van Huysum, il quadro rubato dai nazisti dalla Galleria degli Uffizi durante la seconda guerra mondiale, potrebbe presto tornare a Firenze.

Dopo l’appello delle autorità locali e del direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, è arrivata la risposta, positiva, della Germania riguardo all’impegno di riportare in patria l’opera trafugata durante la seconda guerra mondiale dai nazisti e che oggi fa parte di una collezione privata in Germania.

Berlino ha assicurato che “anche per il governo federale il dipinto deve senza dubbio tornare a occupare il suo posto originario“.

La lettera mandata al presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani dal ministero  degli Affari esteri della Repubblica Federale di Germania farebbe dunque ben sperare.

Nell’ambito delle sue competenze – recita la missiva – il governo federale appoggerà in ogni qual modo l’Italia“.

Il ministero degli Affari esteri tedesco ha inoltre aggiunto di aver suggerito ripetutamente che il dipinto venga restituito in maniera volontaria,  anche in virtù degli “stretti rapporti di amicizia, soprattutto in ambito culturale, che legano Germania e Italia“.

Continua a leggere

Italia ed estero

Scontro tra un filobus e un camion dei rifiuti a Milano: morta una donna di 49 anni

Pubblicato

-

Lo spaventoso scontro tra un camion dei rifiuti e un filobus avvenuto ieri sera intorno alle 18.30 a Milano ha purtroppo un tragico epilogo: è morta infatti la 49enne filippina rimasta ferita nell’incidente.

In seguito allimpatto, la signora era stata sbalzata fuori dal filobus e quindi investita dal mezzo dell’Amsa. Tra la decina di feriti causati dall’incidente, le sue condizioni erano apparse subito molto gravi.

Dalla ricostruzione della dinamica è emerso che il filobus dellʼAzienda dei trasporti milanesi non ha rispettato la precedenza semaforica.

L’Azienda, si legge in una nota, “è impegnata da subito a fornire tutto il supporto necessario alla famiglia colpita da questo grave lutto“.  I familiari hanno dato il consenso alla donazione degli organi.

 

Continua a leggere

Italia ed estero

Ordigno in stazione a Parigi, evacuata Gare du Nord

Pubblicato

-

Dopo Londra e L’Aja anche Parigi, dove questa sera un ordigno definito dalla polizia francese come “rudimentale” è stato trovato all’interno di una borsa abbandonata alla stazione Gare du Nord della capitale francese.

Poche le informazioni fornite al momento dai media francesi. Alcune foto della bomba artigianale sono state pubblicate sui social.

Secondo la compagnia ferroviaria SNCF, si tratterebbe della seconda o terza allerta di questo tipo nella giornata di oggi, anche se questa è stata la più significativa. L’evacuazione è durata circa 40 minuti.

 

Continua a leggere

Italia ed estero

Altro folle attentato in Europa: un uomo accoltella i passanti a L’Aja nella notte del Black Friday

Pubblicato

-

Un uomo armato di coltello avrebbe attaccato questa sera diversi passanti a Grote Marktstraat, la principale via dello shopping della città olandese L’Aia.

Un attacco che arriva a poche ore di distanza dal folle gesto avvenuto sul London Bridge a Londra, dove un altro uomo armato di coltello e con un finto giubbotto esplosivo ha ammazzato tre persone e ne ha ferite altre otto prima di essere ucciso dalla polizia.

L’attentatore olandese sarebbe invece ancora ricercato dalle forze dell’ordine.

Tramite l’account Twitter della polizia locale è stata diffusa una richiesta di informazioni tramite Twitter: «Stiamo cercando un uomo di carnagione leggermente scura, di circa 45 o 50 anni, che indossava una sciarpa e una tuta da jogging grigia».

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza