Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Ritorno alla normalità per 80 dei 116 comuni altoatesini colpiti dal maltempo. In 2000 ancora senza corrente

Pubblicato

-

Nonostante la criticità dovuta al maltempo degli ultimi giorni sia in fase di risoluzione il Centro emergenze dell’Agenzia per la Protezione civile è permanentemente attivo.

Il lavoro del Centro sta proseguendo con il monitoraggio a supporto delle zone in cui non è ancora ristabilita la normalità.

In 80 dei 116 comuni altoatesini la condizione è tornata alla normalità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nei restanti comuni permangono problemi legati alla raggiungibilità, alla fornitura elettrica, telefonica e di gas.

Anterivo è l´unico comune che ha problemi di fornitura di acqua potabile.

Il Corpo Permanente VVF di Bolzano sta effettuando il trasporto di acqua potabile per tamponare il problema.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono oltre 2000 gli utenti residenti nei diversi comuni del Burgraviato, della val d’Ultimo, della Bassa atesina e della val Pusteria, senza corrente elettrica.

Nei comuni della Val d’Ultimo che non sono ancora raggiunti dalla corrente elettrica, i vigili del fuoco volontari presidiano le caserme, da cui è possibile effettuare chiamate d’emergenza.

La linea ferroviaria è attualmente interrotta fra Naturno e Laces e fra S. Candido e Lienz.

Nelle tratte è attivo un servizio sostitutivo a bus.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza