Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Scuole, in 4 giorni più della metà delle iscrizioni online

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Saranno 5.600 i bambini che, nell’anno scolastico 2019-2020, frequenteranno la prima classe delle scuole elementari.

Per i genitori, la novità introdotta di recente è rappresentata dalla possibilità di effettuare le iscrizioni solamente online tramite il portale myCIVIS, ovvero l’area riservata e personale per accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni in Alto Adige.

La procedura che prevede l’utilizzo dello SPID (sistema pubblico di identità digitale) o della Carta Servizi attivata, sta funzionando meglio del previsto e senza intoppi, e di pari passo prosegue anche il numero delle iscrizioni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tra lunedì 7 e giovedì 10 gennaio, infatti, è già stato superato il muro del 50%: in soli 4 giorni, 2.866 bambini sono stati iscritti alla prima elementare delle scuole di tutti e tre i gruppi linguistici con la procedura online.

Iscrizioni online entro il 24 gennaio

Il termine per le iscrizioni online alle prime classi delle scuole elementari di lingua italiana e tedesca, nonchè delle vallate ladine, scade il 24 gennaio, per quanto riguarda le prime classi delle scuole superiori si partirà (sempre online) il 15 febbraio per terminare il 15 marzo, mentre l’iscrizione alle prime classi delle scuole medie avviene d’ufficio.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La panoramica sulle iscrizioni online alla prima elementare in Alto Adige è contenuta in una infografica realizzata dall’Agenzia di stampa e comunicazione della Provincia

Come attivare lo SPID

Lo SPID (sistema pubblico di identità digitale) consente di accedere con user e password a tutti i servizi online delle pubbliche amministrazioni locali e nazionali.

La richiesta di ottenere la propria identità digitale tramite lo SPID può essere avanzata da tutti i cittadini di età superiore ai 18 anni. Sono 9 i provider in grado di offrire il servizio, tutte le informazioni sul sito nazionale del sistema pubblico di identità digitale.

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano3 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige4 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Sport4 settimane fa

La Saslong di Bilora e Oberbacher in “Camosci” delle Dolomiti su Rai Sport

Archivi

Categorie

più letti