Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Sicurezza stradale A22: il Cesare Battisti di Bolzano vince la competizione degli istituti

Pubblicato

-

La competizione tra gli studenti in Alto Adige è stata fortissima: si sono confrontate a colpi di educazione stradale 38 classi di 5 scuole, per un totale di 644 ragazzi coinvolti. Alla fine, a spuntarla su tutte le altre è stata la classe V A dell’I.I.S.S. Cesare Battisti di Bolzano, che si è aggiudicata un monitor interattivo multimediale messo in palio da Autostrada del Brennero. 

Dopo le premiazioni dei giorni scorsi a Reggio Emilia, Trento, Modena e Verona, è stata la volta di Bolzano. Il progetto “ABC – Autostrada del Brennero in Città”, che in sette anni ha coinvolto 17.432 ragazzi sul delicato tema della sicurezza stradale e che non si è fermata quest’anno nonostante il Covid trasformandosi in webinar e prevedendo, per la prima volta, la “competizione” tra le classi. 

A consegnare il premio è stato l’Amministratore Delegato di Autostrada del Brennero, dott. Diego Cattoni, che agli studenti ha voluto ricordare un fatto non noto a tutti: “Pensate – ha spiegato ai ragazzi presenti – che questa autostrada è stata realizzata direttamente dai territori che ancora oggi ne sono soci perché lo Stato, a metà anni ’50, non la riteneva necessaria. È forse anche perché la sentiamo tutti un po’ nostra che un tema come la sicurezza ci sta così a cuore. La sicurezza dipende dalle infrastrutture, dalle manutenzioni e dalla gestione del traffico, ma passa anche dall’educazione stradale di chi guida i veicoli”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tema sottolineato anche dalla dott.ssa Maria Mazzola, Vice-Prefetto di Bolzano  Noi che spesso ci occupiamo dell’aspetto sanzionatorio – ha osservato – sappiamo quanto sia importante investire in prevenzione. Avete dimostrato di aver appreso molto bene gli insegnamenti che vi sono stati rivolti, ora vi invito a farli compiutamente vostri”. 

Alla premiazione hanno partecipato la dott.ssa Mazzola, l’Ispettore Gianpaolo Luisi in sostituzione del dirigente di sezione Polizia Stradale Bolzano dott.ssa Mongiorgi, Andrea Vecchiato, formatore della Polizia Stradale. Erano inoltre presenti la vice-dirigente scolastica dott.ssa Valeria Scalet, l’ispettore Silvano Trolese della Direzione provinciale Scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado a carattere statale in lingua italiana e la dott.ssa Raffaella De Rosa della Direzione istruzione e formazione in lingua italiana di Bolzano. L’Assessore all’Istruzione e cultura italiana Giuliano Vettorato ha inviato ai ragazzi un videosaluto.

IL FORMAT

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In circa 100 minuti, formatori di Polizia Stradale e di Autostrada del Brennero cercano di rendere consapevoli i ragazzi della responsabilità che ci si assume guidando un veicolo: il 93% degli incidenti stradali, infatti, è determinato da un fattore umano, non dal “destino”. Ai ragazzi vengono proposte esperienze vissute da loro coetanei, ma anche trasmessi consigli pratici e regole da adottare sempre per viaggiare in perfetta sicurezza. Durante la diretta, gli studenti possono interagire e porre domande. Alla fine, attraverso domande a risposta multipla, le classi si sfidano per ottenere il punteggio migliore e accaparrarsi il premio.

Info progetto: https://www.autobrennero.it/it/news-eventi-e-media/eventi/abc-progetto-didattico-per-la-sicurezza-stradale/  

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 ora fa

Presentata la nuova pedo-ciclabile di via Lancia, tra la rotatoria di via Grandi e via Galilei

Bolzano1 ora fa

Settimana Nazionale della Celiachia: le iniziative promosse dal servizio Ristorazione Scolastica del Comune di Bolzano

Politica1 ora fa

Festival della sostenibilità, tanta scena e poca sostanza

Alto Adige2 ore fa

Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani

Bressanone2 ore fa

La montagna chiama, 21 maggio: al via la stagione estiva sulla Plose

Merano3 ore fa

Azienda Servizi municipalizzati ASM: terminato il sondaggio, utenza soddisfatta

Merano3 ore fa

Merano, assistenza agli anziani: «Casa Wolkenstein» modello vincente

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Sicurezza online, Regno Unito: gli amministratori delegati del «Tech» verranno processati ancora più velocemente degli altri

Alto Adige3 ore fa

Riparte la campagna «No Credit» per la sicurezza sulle strade

Politica3 ore fa

Caso Gullotta, FdI chiede: si indaghi anche sulla dichiarazione di estraneità da parte della Commissione disciplinare interna

Merano3 ore fa

«Merano on stage – Estate 2022»: Il programma di manifestazioni del Comune di Merano, dell’Azienda di Soggiorno e di Terme Merano

Arte e Cultura4 ore fa

Giornata mondiale della diversità culturale: le biblioteche altoatesine offrono letture ad alta voce in 15 lingue diverse

Politica4 ore fa

Sostenibilità: la rete dei Comuni riveste un ruolo centrale

Alto Adige4 ore fa

Geotecnica: mercoledì 25 un workshop a partecipazione internazionale, giovedì 26 un congresso

Alto Adige4 ore fa

Automobili destinate alla rivendita, tassa sospesa automaticamente

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Incendio sopra Bolzano: le fiamme partite dal Virgolo

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Archivi

Categorie

di tendenza