Connect with us

Alto Adige

Trovato con più di otto grammi di stupefacenti: denunciato 36enne di Funes

Pubblicato

-

Un 36enne residente a Funes è stato fermato ieri a Barbiano dai carabinieri di Ortisei con addosso circa 4 grammi di Marijuana.

In seguito a una perquisizione nell’abitazione dell’uomo i militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato altra droga tra cui circa 2 grammi di “Ketamina”, e circa 2 grammi di “Speed”.

Tutto lo stupefacente sequestrato è stato trasmesso al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti di Laives per le analisi qualitative, mentre per il 36enne è scattata immediata la denuncia alla Procura della Repubblica di Bolzano per il reato di possesso di droga ai fini dello spaccio.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Val Pusteria

Pusteria, incidente frontale a Valles: quattro feriti

Pubblicato

-

Foto vigili del fuoco Rio di Pusteria

Quattro persone sono rimaste ferite in un incidente frontale ieri sera (21 luglio) intorno alle 17.30, sulla strada che da Rio Pusteria porta a Valles.

Sul posto l’elicottero di soccorso Pelikan 1.

Tre dei passeggeri se la sono cavata con lesioni di lieve entità, mentre uno è rimasto moderatamente ferito.

Pubblicità
Pubblicità

 

Continua a leggere

Oltradige e Bassa Atesina

Incidente frontale nella notte ad Appiano: sette feriti

Pubblicato

-

Brutto incidente la scorsa notte (21 luglio) ad Appiano dove due automobili si sono scontrate frontalmente all’altezza del distributore Eni.

Il bilancio è di sette feriti tra cui un cittadino marocchino e una coppia di altoatesini rimasti lievemente feriti, mentre ne sarebbero uscite con ferite più serie altre due donne coinvolte nel sinistro, una marocchina e un’altoatesina.

Sul posto la Croce Bianca che ha trasportato tutti i feriti all’ospedale di Bolzano, i vigili del fuoco di San Michele, Appiano e Bolzano e i carabinieri.

Pubblicità
Pubblicità

 

Continua a leggere

Val Venosta

Lavori di messa in sicurezza lungo il rio Ziel nei pressi di Parcines

Pubblicato

-

I lavori per la realizzazione di un’opera di contenimento lungo il rio Ziel nei pressi di Parcines da parte dell’Ufficio bacini montani Ovest, che fa parte dell’Agenzia provinciale per la protezione civile, sono stati avviati circa tre mesi e mezzo fa.

L’obiettivo prioritario dei lavori – sottolinea il direttore dell’Agenzia per la protezione civile, Rudolf Pollingerera quello di mettere in sicurezza dalle piene la strada statale della Val Venosta che si trova nei pressi del torrente Ziel”.

I lavori per la costruzione della struttura di contenimento, che ha un’altezza variabile tra i quattro ed i sei metri, progettata da Mauro Spagnolo, sono stati portati a termine.

Pubblicità
Pubblicità

Il costo complessivo dell’opera è di 180.000 euro.

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza