Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

A Brunico la Lega punta sulla sicurezza e sul sociale

Pubblicato

-

La sicurezza del cittadino in tutte le sue forme, oltre ad essere un dovere dell’amministrazione, é soprattutto un diritto che spetta ad ognuno di noi – dichiara Tania Cappellari candidata sindaco a Brunico per la Lega Salvini Premier, e continua: “Prendendo a cuore le continue esternazioni da parte dei cittadini di non sentirsi più sicuri, abbiamo inserito nel nostro programma il Progetto Sicurezza”.

Uno dei punti cardine del programma del partito è questo progetto, ideato per i cittadini, che Cappellari e gli altri cinque candidati della Lega (Angelo Micciulla, Klaus Oberlechner, Alessio Scognamiglio, Andreas Lercher e Nathalie Oberlechner), hanno intenzione di promuovere.

Le proposte concrete sono varie, partendo da misure di prevenzione, come l’incremento del servizio di video sorveglianza nelle varie zone della cittá fino al posizionamento nei pressi delle scuole e asili, parchi giochi, parcheggi sotterranei e non di colonnine SOS, che permettono ai cittadini di mettersi immediatamente in contatto con il servizio di soccorso.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per Capellari una maggiore collaborazione tra comune e le forze dell’ordine, soprattutto negli orari serali e notturni in centro ed alla stazione ferroviaria durante tutto l’arco della giornata per tutto il tempo di orario d’apertura della stazione è fondamentale.

La Lega propone con il “Progetto Sicurezza” anche la creazione di un App-Sicurezza di facile utilizzo nonché l’istituzione del servizio taxi rosa, affinché ogni donna possa sentirsi libera e sicura di spostarsi in sicurezza e libertà.

 “Siamo convinti che la serenità di ogni singolo cittadino sia una risorsa per tutta la comunità e per questo pensiamo che sia importante lavorare per le famiglie, i bambini e gli anziani. Infatti, nel nostro programma abbiamo inserito il Pacchetto Sociale”, afferma Cappellari. Il partito, che si candida per la prima volta a Brunico, punta sui temi sociali per rendere Bressanone più vivibile.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

 “In città mancano degli spazi pubblici di ricreazione per bambini e ragazzi. La nostra idea è quella di realizzare un parco giochi per bambini, anche con attrezzature per bambini diversamente abili, nonché nella zona boschiva un percorso fitness (compresi ponti indiani ecc.) per bambini e ragazzi, perché il loro benessere è importante, loro sono il nostro futuro“, spiega.

Per gli anziani, che la candidata sindaco definisce “il nostro passato e grande risorsa per il prezioso bagaglio d’esperienza”, la Lega di Brunico propone di realizzare all’interno della città di Brunico una sorta di “Casa comune” per persone ancora autosufficienti ovvero degli alloggi protetti, da intendersi come unità abitative personalizzabili da ogni singolo inquilino, con presenza di spazi comuni di aggregazione, al fine di garantire una qualitá di vita elevata e la possibilità di vivere in piena autonomia, potendo comunque contare su assistenza e aiuto in caso di necessità.

 “A Brunico vanno sostenute le famiglie con agevolazioni, dando a paritá di diritti la precedenza agli autoctoni. A questo proposito ci batteremo affinché tutti i cittadini, residenti nel nostro comune, abbiano senza distinzione e discriminazione alcuna, il giusto sostentamento economico per far fronte agli affitti a volte proibitivi, che non permettono ai giovani ed alle famiglie di condurre una vita serena.

A tal proposito ci batteremo per la costruzione e l’assegnazione di appartamenti a prezzi più accessibili, non solo a favore di famiglie numerose, ma anche prendendo in considerazione realtà più piccole ed i single. Vogliamo intraprendere una politica attenta alle esigenze di tutte le fasce sociali e di tutti i gruppi linguistici”, conclude Cappellari.

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige7 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige7 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano6 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano4 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza