Connect with us

Alto Adige

A Lampedusa è boom di sbarchi: nei primi 4 mesi del 2021 si sono quasi triplicati

Pubblicato

-

Sono quasi un migliaio i migranti sbarcati a Lampedusa nelle ultime ore. La prima imbarcazione con a bordo 76 persone, tra cui 29 donne e 4 minori, è approdata intorno alla  mezzanotte del primo di maggio 2021

Poco dopo gli uomini della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza hanno intercettato un’imbarcazione con 115 migranti. Intorno alle 3.30 della notte un terzo approdo, che ha portato sull’isola 205 persone, tra cui due donne e tre bambini.

A distanza di un’ora, altri 132 migranti, tutti uomini, hanno raggiunto la più grande delle Pelagie. L’ultimo sbarco in ordine di tempo ha portato sull’isola 104 migranti, tra loro anche due donne e una bimba. Tutti, dopo un primo triage sanitario, sono stati condotti nell’hotspot di contrada Imbriacola.

Pubblicità
Pubblicità

Nel corso della giornata, altri 2 sbarchi: si tratta di un barcone con 130 persone a bordo, tra cui 5 donne, e di una carretta del mare su cui viaggiavano 71 uomini. La situazione rimane grave anche alla luce dei dati diffusi dal governo italiano (qui la fonte) che riportano il record assoluto di sbarchi in questi primi mesi del 2021.Nei primi 4 mesi del 2019 gli sbarchi erano stai quasi azzerati. Con Matteo Salvini al comando del ministero degli interni erano stati ridotti a 842. 

Col governo giallorosso in carica erano saliti a 3.913 da Gennaio ad Aprile del 2020. Poi il boom con 10.620 sbarchi nei primi mesi di quest’anno. Ed è solo l’inizio della stagione. Interessante vedere anche la nazionalità dei migranti che approdano sulle coste italiane. Al primo posto i tunisini, al secondo i migranti della Costa d’Avorio e poi quelli del Banglasesh. In nessuno di questi paesi c’è la guerra. 

A questo vanno aggiunti i circa 150 morti provocati da due naufragi avvenuti a largo della Libia.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza