Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Arrestato in città lo straniero ricercato dalla polizia

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nella mattina di lunedì scorso gli Agenti della Squadra “Volanti” della Polizia di Stato, nel corso dei consueti servizi di prevenzione generale e di controllo del territorio, mentre transitavano al distributore Agip di via Cadorna hanno proceduto al controllo di un individuo che si aggirava in atteggiamento sospetto e che, alla vista della Pattuglia della Polizia, ha cercato di allontanarsi per evitare d’essere fermato.

All’esito degli accertamenti si è potuto appurare che il soggetto, un trentenne di nazionalità marocchina con precedenti per reati di diversa natura e gravità, era ricercato a seguito dell’emissione a suo carico di un’Ordinanza di sospensione della detenzione domiciliare con conseguente applicazione della Misura restrittiva della detenzione in Carcere.

Dopo aver condotto l’uomo negli Uffici della Questura ed averlo sottoposto al fotosegnalamento, al termine degli atti di Polizia Giudiziaria costui è stato arrestato e trasferito nella locale Casa Circondariale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

In considerazione della gravità dei fatti riscontrati e in parallelo con l’iter processuale, il Questore della Provincia di Bolzano, Paolo Sartori, ha emesso nei suoi confronti un decreto di espulsione dall’Italia, che diverrà operativo non appena costui avrà saldato il proprio debito con la Giustizia.

«La particolare attenzione che le Pattuglie della Polizia di Stato pongono durante le quotidiane attività di prevenzione consente di individuare e perseguire quei soggetti che, con il loro comportamento e talvolta ricercati dalla Giustizia, pongono in essere attività contrarie alla legge o comunque pericolose per la sicurezza pubblica – ha evidenziato il Questore Sartori –. In questo caso un latitante è stato fermato in Città, tratto in arresto e condotto in Carcere, e, al termine dell’iter processuale, verrà espulso dal nostro Paese.»

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano4 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano3 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige4 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero4 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano4 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

meteo3 giorni fa

Allerta Meteo: temporali e venti forti previsti in Alto Adige

Alto Adige3 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Bolzano4 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige4 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Archivi

Categorie

più letti