Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Atti osceni a Bressanone: sanzionato dai carabinieri un 28enne straniero

Pubblicato

-

Sarà sicuramente sembrato strano, alle persone che alle prime ore del mattino passeggiavano lungo l’argine dell’Isarco vedere un uomo che, seduto su una panchina con i pantaloni calati, si lasciava andare a forme di gratificazione personale certamente più adatte ai luoghi privati.

Così strano che una signora, giustamente disgustata da quanto era costretta ad assistere, ha chiamato i Carabinieri perché ponessero fine alla imbarazzante situazione. I militari della Compagnia Carabinieri di Bressanone, immediatamente intervenuti, sono riusciti a identificare l’uomo, uno straniero (un 28enne illirico) che, seppur ancora in preda ai fumi dell’alcool della nottata passata, ammetteva subito quanto accaduto.

Segnalato al competente Commissariato del Governo, dovrà ora rispondere della particolare violazione di “atti osceni” prevista per chiunque in luogo pubblico compia appunto atti osceni, fattispecie di reato recentemente depenalizzata, che prevede una sanzione che, se pagata in forma ridotta, come nel caso di specie, ammonta a ben 10.000 euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Peraltro tale violazione ritorna ad essere reato nella sua forma aggravata ovvero se il fatto è commesso all’interno o nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori e se da ciò deriva il pericolo che essi vi assistano. In tal caso la pena può essere della reclusione fino a quattro anni e sei mesi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura1 giorno fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport1 giorno fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige1 giorno fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Ambiente Natura1 giorno fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza