Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Bolzano: Natale con le “Pantere” della Polizia di Stato per i bambini ricoverati in ospedale

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nel pomeriggio di domenica scorsa, si è svolta un’iniziativa di quelle che aprono i cuori, in pieno spirito natalizio.

Gli Agenti della Squadra Volante della Questura di Bolzano si sono trasformati, per un pomeriggio, in veri e propri “Babbo Natale”, portando doni ai bambini ricoverati all’Ospedale di Bolzano ed al personale sanitario del reparto di Pediatria.

All’ingresso del nosocomio è stato allestito, per l’occasione, un carrello con cioccolatini, piccoli pandori e Babbo Natale di cioccolato, nonché due confezioni regalo per il personale sanitario ed un calendario storico della Polizia di Stato, che, quest’anno, è dedicato proprio alla Squadra Volante.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli operatori della Polizia sono stati accolti dal Vice Primario di Pediatria, la Dott.ssa Laura BATTISTI, alla quale, a causa delle restrizioni dettate dall’emergenza COVID, hanno consegnato i doni all’ingresso del reparto, poi distribuiti ai giovani pazienti dal personale sanitario, che in questo periodo particolare sta svolgendo un lavoro straordinario.

Data l’impossibilità di portare personalmente i regali, per far sentire comunque la loro vicinanza, i poliziotti hanno deciso di dar vita, all’esterno della struttura, ad un piccolo spettacolo di luci e di suoni con le Volanti, le famose “Pantere” della Polizia di Stato, posizionate sotto le finestre delle camere dei piccoli ricoverati. 

L’iniziativa è stata accolta con grande affetto dai bambini, che, con entusiasmo, li hanno salutati dalle finestre. Un piccolo gesto gentile, quello della Questura di Bolzano, che ha, però, reso indimenticabile la giornata di questi piccoli pazienti, a dimostrazione che la Polizia di Stato è un’istituzione fatta di donne e uomini che prestano il loro servizio quotidianamente con grande spirito di sacrificio, ma anche con tanta umanità e con un grande cuore.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Politica4 settimane fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Archivi

Categorie

più letti