Connect with us

Italia ed estero

Bookmaker, è Greta Thunberg la candidata numero uno per il Nobel

Pubblicato

-

Sarebbe lei la favorita per la consegna del premio Nobel per la pace del 2019: parliamo di Greta Thunberg, che secondo il quotidiano tedesco Die Welt sarebbe designata in base ai dati forniti da tutti e sette i bookmaker che permettono di scommettere sul riconoscimento che verrà assegnato l’11 ottobre.

Quest’anno sono stato nominate 223 persone e 78 organizzazioni ma la giovane attivista per la tutela mondiale del clima sarebbe in testa nelle preferenze rispetto ad altri illustri candidati.

La sua candidatura è stata proposta dai parlamentari norvegesi proprio per il suo impegno contro crisi climatica e riscaldamento globale.

A giugno Ladbrokes, l’agenzia britannica di gioco d’azzardo e scommesse più importante, stimava che avesse il 33% di probabilità di vittoria. Adesso la dà al 50%, un dato che sale al 56% se si fa la media di tutte le agenzie.

Tra gli altri candidati ci sono anche la premier neozelandese Jacinda Ardern che a marzo si era velata per onorare le vittime musulmane della strage di Christchurch, scesa dal 17% di inizio giugno a un 14% attuale.

In ribasso dall’11 al 9%, anche l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) e Reporter senza frontiere (da 9 a 8%). C’è poi la coppia Alexis Tsipras e Zoran Zaev, in per nomina aver riconciliato la Grecia e la Macedonia (al 6%).

Nel frattempo l’adolescente svedese sta per salpare per il suo viaggio nell’Atlantico, che la vedrà partecipare agli eventi sul clima in programma a settembre e a dicembre negli Stati Uniti e in Cile.

Un percorso che la porterà attraverso Nord America, Canada e Messico, e si concluderà alla Conferenza Onu sul clima «Cop 25» in programma dal 2 al 13 dicembre a Santiago del Cile.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza