Connect with us

Alto Adige

Caldaro: arrestato 71enne svizzero ricercato in Europa

Pubblicato

-

Anche nel periodo di Pasqua l’Alto Adige è una meta preferita per numerosi turisti provenienti da tutte le parti del mondo.

L’afflusso turistico viene costantemente monitorato dalle Forze di Polizia, soprattutto attraverso un minuzioso controllo delle schedine alloggiati.

Ieri (23 aprile) nel corso di alcune verifiche gli agenti hanno individuato un cittadino elvetico di 71 anni, che aveva preso alloggio in una nota struttura ricettiva nei pressi del lago di Caldaro.

L’uomo risultava destinatario di un mandato di arresto europeo per il reato di truffa aggravata, provvedimento emesso dalle Autorità austriache.

Il cittadino svizzero è stato quindi portato in carcere e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria la quale dovrà deciderete la sua estradizione verso l’Austria.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza