Connect with us

Società

Cambio di mansione per docenti in gravidanza: incontro Uil-pari opportunità

Pubblicato

-

“Il cambio di mansione per le docenti in gravidanza deve essere una possibilità anche per le donne in Alto Adige”.

Il sindacato regionale della Uil Scuola insiste nella sua battaglia in un incontro dedicato al tema in Provincia. Assieme a Marco Pugliese, segretario regionale della Uil Scuola, presenti la consigliera di parità Michela Morandini (giurista e psicologa) e la referente Uil per le pari opportunità Paola Antonietta Orlandini.

“Abbiamo voluto informare la commissione provinciale di questo gap normativo presente in Alto Adige rispetto all’Italia – spiega Pugliese – . Senza la possibilità di applicare i cambi di mansione si costringono molte docenti, di fatto, a restare a casa per mancanza di alternative. Spesso potrebbero e vorrebbero lavorare ma non possono. Un diritto che viene loro negato inspiegabilmente. Dobbiamo risolvere la mancata applicazione della legge nazionale nelle scuole dell’infanzia, statali e provinciali”.

Pubblicità
Pubblicità

Durante l’incontro la Uil ha incassato l’interesse e l’appoggio della consigliera di parità. Il prossimo passo, dunque, sarà ancora più nel dettaglio verso una soluzione concreta.

“Assieme al nostro legale Luca Crisafulli – chiude Pugliese – abbiamo già chiesto un incontro all’ufficio personale della Provincia per capire il motivo di questa mancata applicazione. Non ci fermeremo”.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza