Connect with us

Bolzano

Cani liberi a Oltrisarco, aumentano le aggressioni. Interpellanza del consigliere Stagni (FdI): “Servono controlli”

Pubblicato

-

La presenza di cani tenuti liberi nei parchi, giardini e strade può causare incidenti e alterchi arrecando danni materiali, fisici e psicologici alle vittime. In casi non così rari, anche la morte del proprio animale d’affezione o il ferimento di un adulto o di un bambino.

Il quartiere di Oltrisarco, oltre ad altre zone della città di Bolzano, non è nuovo ad episodi simili e dopo aver ricevuto l’ennesima segnalazione Stefano Stagni, consigliere di Circoscrizione per Fratelli d’Italia, è intervenuto presentando una interpellanza.

L’ultimo episodio risalirebbe a pochi giorni fa e nello specifico al 23 novembre, quando Stagni ha raccolto la segnalazione di una coppia che stava facendo il giro del parco Mignone con la propria cagnolina per farle fare due passi prima di rientrare per il coprifuoco delle 20.

Pubblicità
Pubblicità

Erano circa le 19.50 quando i due hanno avvistato un uomo che faceva giocare il suo cane all’interno della nuova struttura giochi del parco. Il cane è successivamente corso dietro un cespuglio saltando contro la loro piccola quattrozampe. 

Naturalmente era libero – racconta il consigliere –  la loro invece regolarmente al guinzaglio. Il padrone è riuscito a recuperare l’animale, ma non prima che riuscisse a mordere la loro cagnolina all’orecchio.  Si è anche arrabbiato dicendo che la coppia stava continuando a girare per il parco. Solo per un caso fortuito la cagnolina non ha riportato danni gravi o permanenti.

Immediato il ricorso al veterinario di turno. Il lunedì seguente i padroni della piccola hanno scritto all’ufficio ambiente del comune. Qui è stato loro riferito che sarebbe stato necessario chiamare la sera dell’aggressione presentanto la relativa denuncia. Purtroppo non sapevano di dover rimanere sul posto in attesa delle forze dell’ordine, oltre al fatto che  non potevano certo fermare con la forza il proprietario dell’altro cane e che erano preoccupati per la salute della loro cagnolina e per questo non perfettamente lucidi“.

Gli stessi cittadini riferiscono non essere la prima volta che questo cane ne aggredisce altri. Il proprietario, tuttavia, si ostina a lasciarlo spesso libero. Da quanto riferiscono almeno altri 3 o 4 sarebbero stati attaccati. Stefano Stagni ha riscontrato anche attraverso i canali social che ci sono periodicamente lamentele di cani lasciati liberi che provocano paure e pericolo per gli altri, e ricorda di essere già intervenuto attraverso la stampa locale dopo un evento molto traumatico in cui perse la vita un cagnolino vicino alle scuole Tambosi, sempre a causa di un cane lasciato senza guinzaglio dal suo incosciente proprietario.

Stagni chiede nella sua interpellanza se il Comune e la Circoscrizione sono a conoscenza di questa problematica e cosa intendano fare per risolverla, proponendo  di comunicare ampiamente alla popolazione le modalità per eseguire segnalazioni e denunce anche da parte di chi non è vittima di aggressioni, di far installare dal Comune di Bolzano telecamere per il monitoraggio e controllo delle zone a rischio, e maggiori controlli da parte delle Polizia Municipale, anche mediante il ripristino del Vigile di quartiere.

 

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy
    Negli ultimi decenni la struttura demografica e sociale dell’Europa e del mondo è cambiata in profondità e questa dinamica continuerà a prestare i suoi effetti anche in futuro. Per questo motivo, le istituzioni comunitarie devono... The post Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza