Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Colloquio Vettorato-Uil Scuola: “Nessun rischio patentino per i docenti altoatesini”

Pubblicato

-

L’obbligo del possesso della certificazione linguistica per i docenti della scuola altoatesina non sarà mai una realtà anche in caso di regionalizzazione della scuola.

La rassicurazione è arrivata direttamente dalla Provincia di Bolzano che ieri, con l’assessore competente Giuliano Vettorato, ha avuto un colloquio con il segretario regionale della Uil Scuola Rua Marco Pugliese.

Proprio il sindacato, nei giorni scorsi, aveva sollevato la questione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ci ha rassicurato – dichiara lo stesso Pugliese – sul fatto che il tema non sia tra le priorità e come, nell’eventualità, si tratterebbe di una decisione che andrebbe presa di concerto con il Ministro e il Consiglio dei Ministri. Ne consegue che, al momento, non esiste alcun progetto di provincializzazione e quindi, di conseguenza, nessun orizzonte di provincializzazione per gli insegnanti statali”.

Vettorato ha poi sottolineato come la regionalizzazione non faccia parte dell’accordo di governo pur essendo favorevole ad una gestione del personale più dinamica su scala locale. Una realtà, al momento, concreta per le scuole tedesche e ladine (provinciali) e meno per quella italiana (di coordinamento ministeriale).

La Uil Scuola, dal canto suo, ha espresso soddisfazione per la pronta risposta.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Siamo contenti dell’atteggiamento di Vettorato che si è dimostrato sensibile e interlocutore attento pur mantenendo la sua linea su determinati argomenti. E’ importante avere un assessorato che ci consideri soggetti attendibili e con cui dialogare.

Abbiamo espresso – chiude Pugliese – l’auspicio che l’assetto scolastico attuale tra Stato e Provincia non muti ritrovandone nella struttura una giusta garanzia di contrappesi e, pur continuando a vigilare con la massima attenzione, siamo soddisfatti nel riscontrare come l’amministrazione condivida questa visione”.

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Archivi

Categorie

di tendenza