Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Convitto provinciale “Damiano Chiesa”: ieri a Bolzano la festa per i 90 anni dalla sua istituzione

Pubblicato

-


Il Convitto provinciale “Damiano Chiesa” festeggia quest’anno i 90 anni dalla sua istituzione e i 20 anni dalla provincializzazione. Ieri sera (25 maggio) presso l’istituto di via Fago si è tenuta una festa alla presenza del vicepresidente della Provincia e assessore all’Istruzione e cultura italiana, Giuliano Vettorato, l’assessore all’edilizia, al libro fondiario, al catasto e al patrimonio, Massimo Bessone, il sovrintendente scolastico, Vincenzo Gullotta, e il direttore del Convitto provinciale “Damiano Chiesa”, Marino Santuari.

La mostra – Per celebrare questo importante traguardo, presso i locali del Convitto stesso è stata allestita una mostra con foto e documenti d’epoca. L’esposizione, che oltre ai 90 anni del Convitto racconta anche i 135 anni di storia dell’edificio, realizzato come albergo nel 1888 (il primo di Gries ad avere un impianto elettrico), potrà essere visitata dalle 9 alle 12 fino al 1° giugno (sabato e domenica esclusi).

La storia del “Damiano Chiesa” – Inaugurato ufficialmente il 30 aprile 1932 da Emanuele Filiberto duca di Savoia alla presenza della madre di Damiano Chiesa, l’istituto di via Fago ha ospitato per molti anni migliaia di bambini e ragazzi: convittori iscritti alle scuole superiori della città e semiconvittori delle scuole elementari e medie annesse. Dal 2001, anno in cui il Convitto è diventato provinciale, è una moderna istituzione pedagogica che ospita solo convittrici e convittori frequentanti gli istituti secondari di secondo grado di Bolzano, seguiti e supportati nello studio dal personale educativo. Dal 2019 la struttura è gestita dall’ITCAT “Delai” di Bolzano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Queste le dichiarazioni delle autorità presenti alla festa dei 90 anni – Sono 90 anni che il Convitto provinciale “Damiano Chiesa” accoglie i nostri studenti, supportandoli nel loro percorso formativo e di crescita personale. Non posso che essere grato della loro professionalità e del loro prezioso servizio. Un’istituzione sul territorio, di cui questa mostra è testimonianza e guida nella sua lunga storia”. Giuliano Vettorato, vicepresidente della Provincia e assessore all’Istruzione e cultura italiana

Il Damiano Chiesa è un’istituzione storica di Bolzano. Un convitto che offre un servizio essenziale, collocato in un edificio che, grazie al nostro assessorato, sarà ristrutturato ed ampliato per dare ai ragazzi che lo frequentano una struttura e degli spazi più moderni, funzionali e soprattutto sicuri.” Massimo Bessone, assessore provinciale all’Edilizia, al Libro fondiario, al catasto e al patrimonio.

“Le celebrazioni per i 90 anni del Convitto non possono prescindere dal riconoscere la funzione educativa che questa istituzione ha svolto negli anni e svolge tuttora. Non parliamo di un semplice dormitorio, ma di una casa per gli studenti e un punto di riferimento per le famiglie. Negli anni la società è cambiata, insieme alle esigenze, ma il Convitto ha saputo evolversi, riadattarsi e ripensarsi, come la sua storia dimostra, senza mai perdere di vista la propria vocazione”. Vincenzo Gullotta, Sovrintendente scolastico in lingua italiana.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

 “Dal 2019 il Convitto è amministrato dall’istituto tecnico costruzioni ambiente e territorio “A. e P. Delai” e in tal modo si è trovato ancora più inserito nel nostro sistema educativo formativo e simile alla situazione nazionale. Tutto ciò ha portato ad un percorso laborioso che consente oggi di aprire possibilità di sviluppo molto interessanti per il futuro e preziose per tutta la comunità.” Marino Santuari, direttore del Convitto provinciale “Damiano Chiesa”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige3 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza