Connect with us

Alto Adige

Cultura e lingue straniere, dieci nuovi progetti in Alto Adige

Pubblicato

-

Promuovere la conoscenza del tedesco e delle lingue straniere puntando su passioni e interessi in ambito culturale. Questo l’obiettivo dell’Ufficio Bilinguismo e lingue straniere della Ripartizione Cultura italiana della Provincia di Bolzano in collaborazione con le agenzie linguistiche del territorio e il terzo settore culturale e giovanile.

Sono 10 i progetti approvati in Alto Adige, per un impegno economico complessivo di circa 150.000 euro, che affrontano diversi temi a partire dal fumetto, passando per la sostenibilità ambientale, oltre a mostre e incontri su culture apparentemente lontane. Gli enti e le associazioni del territorio offrono proposte dedicate a tutte le fasce d’età, concentrate in maniera uniforme sul territorio: da Merano al Brennero, passando naturalmente per il capoluogo.

Credo molto nel modello di sviluppare progetti culturali in ambito linguistico – afferma l’assessore alla cultura italiana Giuliano Vettorato – è una strategia vincente che permette di avvicinare tutta la popolazione alla grande offerta culturale presente sul nostro territorio. Iniziative così originali permettono di diffondere l’importanza delle lingue attraverso un insegnamento informale e divertente, seguendo nuovi metodi innovativi”.

Pubblicità
Pubblicità

I progetti

I progetti si contraddistinguono anche per la loro originalità. L’associazione La Strada/COOLtour, ad esempio, proporrà sia una rassegna cinematografica con film provenienti da tutto il mondo in collaborazione con Internazionale che un percorso di conoscenza dell’Europa tramite workshop di fumetto in francese e un viaggio a Bruxelles presso il prestigioso Festival Fête de la BD.

L’associazione Sagapò si focalizzerá con “Many Stories, Many Languages” sulla terza età organizzando quattro incontri fra Bolzano e Merano per portare la silver age a conoscere più da vicino il mondo intero. Ad affrontare il tema della sostenibilità ambientale in lingua inglese con “What do you want for your future?” sarà invece il centro giovani Vintola18 con workshop e visite ad hoc organizzate insieme a un biologo madrelingua inglese con i maggiori esperti del territorio

L’agenzia Voltaire offre invece tre percorsi dedicati all’apprendimento della lingua italiana per stranieri. “La città racconta storie” unisce le competenze dello storytelling a quelle del video per indagare la città di Bolzano dall’occhio di coloro per i quali l’italiano non è la madrelingua.

You’re Welcome: Mostra al Plessi” conclude con una mostra fotografica al Brennero il percorso pluriennale fatto sulla promozione delle culture che abitano il territorio. Con “Handy hands” invece sarà messo a punto un percorso in cui il racconto autobiografico insisterà sull’approfondimento della lingua italiana per stranieri e continuerà il lavoro fatto negli scorsi anni. Insieme alla Ripartizione Cultura tedesca verrà inoltre co-finanziato il progetto “Caffè delle lingue” di Alpha Beta Piccadilly che porterà i suoi partecipanti ad esercitare le lingue con l’aiuto di un esperto madrelingua in un contesto di conversazione informale presso le sale della Mediateca di Merano.

L’agenzia CEDOCS organizzerà degli incontri sulla cultura americana in collaborazione con l’Associazione Italo-Americana FVG di Trieste e una rassegna fra Bolzano e Merano sulla lingua e cultura giapponese in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura di Roma e l’associazione Lasecondaluna di Laives. Se l’USA verrà scoperto tramite una serie d’incontri con un’esperta in forma blended, ovvero con incontri sia in presenza che online e misti, il Giappone arriverà in Alto Adige con due mostre a Bolzano e a Merano e una serie di eventi collaterali per conoscere la terra del sol levante sotto diversi aspetti.

Le due mostre saranno a Bolzano “Endocosmo Maraini” che raccoglie le foto fatte da Fosco Maraini nel suo periodo di permanenza in Giappone e a Merano “Orderly Confusion” del fotografo locale Oliver Kofler.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza