Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Degrado a Bressanone, più monitoraggio. Controllate 150 persone nel fine settimana

Pubblicato

-

Nello scorso fine settimana, come disposto dal Questore di Bolzano, gli operatori del Commissariato di Bressanone hanno svolto una serie di controlli straordinari in città.

Gli Agenti brissinesi, coadiuvati dai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine “Lombardia” di Milano, hanno attuato una capillare verifica di tutti i luoghi frequentati da giovani.

Le attività, oltre al centro cittadino, hanno interessato anche il lungofiume Isarco, ed in particolar modo gli spazi sotto ai vari ponti. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In piazza Fratelli Scholl, nei pressi del polo universitario, sono stati identificati sei ragazzi, poco più che maggiorenni, con precedenti per aggressioni tra coetanei. Gli stessi avevano consumato e lo stavano ancora facendo diverse bottiglie di superalcolici.

Sotto un ponte del Lungo Isarco Sinistro sono stati controllati sette giovani, di nazionalità varie, sei dei quali noti alle Forze dell’Ordine, poiché gravitanti nel mondo dello spaccio o del consumo di sostanze stupefacenti.

Tra l’altro, uno di questi ragazzi, già colpito dalla misura di prevenzione dell’avviso orale del Questore di Bolzano, avrebbe dovuto astenersi dal frequentare persone pluripregiudicate: avendo disatteso tale ordine, la misura verrà inasprita.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono stati anche svolti posti di controllo lungo le due arterie principali di entrata in città, con l’identificazione di 123 persone, di cui 29 con precedenti penali o di polizia.

Infine, sono stati verificati diversi esercizi pubblici, nei quali sono stati identificati non solo i gestori, ma anche tuttii clienti presenti.

Il controllo non si è limitato al solo possesso dei “Green Pass”, ma è stato esteso alla verifica del rispetto di tutti gli altri requisiti necessari per una corretta gestione dei locali.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza