Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Di Verso Inverso, la realtà aumentata per scoprire Dante

Pubblicato

-

Se un classico ha sempre qualcosa di nuovo da dire al lettore, cosa avrebbero da dire oggi dei personaggi danteschi come Francesca, Bonagiunta Orbicciani, Ulisse se si trovassero proiettati di fronte a noi in mezzo alla strada?

Da questo progetto innovativo è stata concepita la mostra “Di Verso Inverso”,  promossa dall’Ufficio cultura della Ripartizione Cultura Italiana della Provincia di Bolzano nell’ambito delle manifestazioni realizzate in Alto Adige per la ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Dante con la Società Dante Alighieri, Comitato di Bolzano, organizzato in collaborazione con Weigh Station e Bepart, un’organizzazione non profit milanese che riempie gli spazi di arte e video attraverso la realtà aumentata.

Di Verso Inverso” è una vera e propria mostra in realtà aumentata, sparsa in tutta la provincia, costituita da nove installazioni multimediali prodotte in due settimane di residenza artistica grazie al connubio tra tecnologie innovative come realtà aumentata e motion capture e processi di ricerca, drammaturgia e performance attoriale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Scoprire la bellezza delle opere di Dante grazie al digitale ed agli artisti è un modo intrigante ed innovativo per diffondere la cultura – sottolinea l’assessore alla cultura italiana Giuliano Vettorato – questo percorso multimediale garantisce a tutti gli utenti della nostra provincia la possibilità di godere in modo nuovo e più appetibile dell’opera universale che Dante ci ha lasciato in eredità”.

Nove installazioni in tre centri della provincia

Saranno nove le installazioni fruibili in tutta la provincia. Tre nel centro storico di Bolzano, due nel quartiere Firmian nel capoluogo, a Bressanone e Merano. Si tratta di un percorso all’aperto, visitabile autonomamente con l’utilizzo di uno smartphone, su cui è necessario scaricare l’app gratuita ImaginAR. Sarà poi sufficiente selezionare la mostra “Di Verso Inverso” e incamminarsi verso le piazze e i luoghi indicati sulla mappa dove si incontreranno a sorpresa nove personaggi della Divina Commedia che prenderanno vita e parleranno al pubblico direttamente sullo schermo dello smartphone.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una volta individuato il punto giusto basterà quindi seguire le istruzioni e godersi l’esperienza in autonomia. In programma inoltre tour guidati gratuiti organizzati nei fine settimana fino al 27 novembre. Per partecipare basta inviare una mail a [email protected].
Per tutte le informazioni sull’iniziativa basta consultare il sito www.provincia.bz.it/cultura

NEWSLETTER

Alto Adige1 giorno fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Bolzano24 ore fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Arte e Cultura23 ore fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Alto Adige3 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige24 ore fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Ambiente Natura22 ore fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Archivi

Categorie

di tendenza