Connect with us

Bolzano

Due arresti e 150 grammi di marijuana: proseguono i controlli di Polizia in centro a Bolzano

Pubblicato

-

Gli agenti della Questura di Bolzano e del Reparto Prevenzione Crimine di Padova hanno identificato negli scorsi giorni centinaia di persone individuate nei parchi cittadini, nei luoghi di ritrovo, nei locali pubblici e a bordo di veicoli sottoposti a controllo.

Durante le operazioni sono stati rintracciati due soggetti con a carico dei provvedimenti restrittivi, a cui è stata data attuazione.

Il primo, un cittadino afghano ventiseienne, in regola sul territorio ma gravato da diversi precedenti penali, è stato identificato in piazza Stazione e, a seguito di accertamenti, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione per violazione dei domiciliari. L’uomo è stato immediatamente portato in carcere.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda persona arrestata, una bolzanina di 37 anni con precedenti a carico, è stata fermata lungo le passeggiate del Talvera.

La donna, identificata nelle normali operazioni di controllo, è risultata destinataria di un ordine di carcerazione per ripristino di una pena detentiva sospesa. La giovane, portata in carcere di Trento, dovrà scontare 8 mesi.

Infine, sono stati sequestrati a carico di ignoti 150 grammi di Marijuana.

Lo stupefacente, attentamente occultato e suddiviso in piccoli sacchetti, è stato recuperato al parco della Stazione e in altre zone limitrofe al centro cittadino.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza