Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Evade da Trento ma lo fermano a Bolzano: 40enne di nuovo agli arresti anche per tentata rapina e furto

Pubblicato

-

I Carabinieri del NORM di Bolzano nel tardo pomeriggio di ieri hanno fermato nel quartiere Europa un cittadino italiano di 40 anni, noto alle forze dell’ordine per numerosi reati contro il patrimonio.

Dal controllo è emerso come in realtà avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari presso una comunità di assistenza e recupero del Trentino.

Dopo le verifiche del caso l’uomo è stato prima accompagnato presso gli uffici di via Dante e poi, una volta dichiarato in stato di arresto per evasione, portato in carcere.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli stessi Carabinieri di Bolzano nel corso della mattinata di oggi hanno quindi appreso dell’esistenza di un altro procedimento penale a carico dell’uomo, e quindi hanno proceduto a notificare al 40enne già in carcere, una nuova Ordinanza di Custodia Cautelare, poiché riconosciuto colpevole di una tentata rapina e di un tentato furto commessi a Trento rispettivamente nell’aprile del 2018 e nel febbraio del 2019.

Per tali reati l’uomo rimane quindi in Carcere a Bolzano a disposizione della Procura della Repubblica di Trento.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza