Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Facilmente in Alto Adige: cambio di passo per arrivi “ecologici”

Pubblicato

-

Il gruppo interistituzionale “Raggiungibilità Alto Adige” continua a lavorare affinché i vacanzieri possano arrivare in Alto Adige rispettando l’ambiente.

Nuove sfide e proposte di miglioramento come l’ultimo miglio, il trasporto bagagli e i collegamenti diretti sono i temi al centro di un confronto con i rappresentanti delle ferrovie statali Deutsche Bahn DBÖsterreichische Bundesbahnen ÖBB e Trenitalia e con gli operatori privati FlixmobilityTrain4youRegiojetPostauto e Arsenale Group svoltosi ieri (19 maggio) alla Camera di commercio di Bolzano all’insegna del motto “Fast to South Tyrol”.

Si è discusso di collegamenti transfrontalieri giornalierifermate aggiuntive dei treni a lunga percorrenza a Vipiteno e Ponte Gardena, un collegamento con la Polonia così come di nuove cooperazioni nel campo del marketing. Da parte dell’ÖBB è stato annunciato, che da novembre 2022 la nuova generazione degli ÖBB-Railjets percorrerà l’asse del Brennero. È stato presentato il collegamento ferroviario notturno da Colonia e Amburgo a Bolzano, oltre ai piani futuri di Flixmobility per l’Italia.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Investire nella rotaia, rinforzare l’intera economia

L’assessore provinciale alla Mobilità Daniel Alfreider ha sottolineato: “Per migliorare la raggiungibilità dell’Alto Adige ed alleggerire l’Autobrennero dal traffico privato abbiamo bisogno d’investimenti in linee ferroviarie, così come di cooperazioni e sinergie con le imprese ferroviarie del Corridoio del Brennero”. Il potenziale delle ferrovie quali spina dorsale per trasporto pubblico di passeggeri non è stato ancora sfruttato, ha detto l’assessore provinciale.

Il continuo miglioramento dell’accessibilità dell’Alto Adige – tanto per quanto riguarda l’espansione dei collegamenti diretti quanto per l’aspetto della qualità e del comfort – è anche una delle preoccupazioni più grandi della Camera di commercio, come ha sottolineato il segretario generale Alfred Aberer, che ha portato il saluto del presidente Michl Ebner. “Di collegamenti migliori e più veloci non approfittano solo gli ospiti, che raggiungono così l’Alto Adige senza stress e in maniera sostenibile, ma anche l’Alto Adige come sede di attività economiche”, ha garantito Aberer.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Informare turisti e vacanzieri: sono sempre di più quelli che pensano all’ambiente

Anche il fornitore di servizi alle imprese IDM lavora ad una mobilità sostenibile, per la quale l’arrivo degli ospiti e la loro circolazione sul posto rispettose dell’ambiente sono temi centrali sui quali IDM lavora con le aziende ferroviarie, ha detto il presidente di IDM Hansi Pichler. Un sondaggio condotto quest’anno da IDM mostra che la metà delle 4.750 persone intervistate pensa di fare un viaggio utilizzando un mezzo di trasporto ecologico.

Otto intervistati su dieci sarebbero disponibili, dopo il loro arrivo, a rinunciare alla propria auto. Si tratta complessivamente del 66% degli ospiti, una tendenza che negli ultimi anni è andata in crescendo. “Ora si tratta di affrontare assieme ai partner i provvedimenti i campi d’intervento scaturiti dal sondaggio sulla mobilità degli ospiti, quali ad esempio la migliore informazione, la digitalizzazione dei servizi o l’ottimizzazione delle offerte, in modo che sempre più persone rinuncino all’auto”, ha sottolineato Pichler.

Anche l’Associazione albergatori e locandieri HGV si è occupata della raggiungibilità con bus e treno. “Riscontriamo ancora problemi per quanto concerne le informazioni sugli orari, l’acquisto dei biglietti e il trasporto dei bagagli. D’altro canto, la comunicazione dell’offerta dev’essere per noi strutture ricettive un punto molto importante. Siamo in diretto contatto con gli ospiti tutti i giorni e possiamo informarli su tutte le funzionali opportunità di arrivo e di partenza in tutto l’Alto Adige”, afferma il presidente dell’HGV Manfred Pinzger.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Orari, infrastrutture e biglietti adeguati per arrivi e partenze rispettosi dell’ambiente

Se si parla di ottimizzare l’accessibilità da e per l’Alto Adige, o all’interno dell’Alto Adige, è necessaria la solidarietà tra i settori della mobilità e del turismo. Obiettivo comune una tabella di marcia per rendere la raggiungibilità il più possibile sostenibile e rispettosa dell’ambiente”, ha detto Martin Fill, presidente di STA – Struttura Trasporti Alto Adige Spa. Nel settore ferroviario, con l’ampliamento dell’anello della Valle di Riga, in tunnel del Virgolo a Bolzano e la linea di Merano, sono in corso progetti che renderanno il viaggio in treno più attraente e collegheranno l’Alto Adige a livello localeregionale e internazionale.

Con la digitalizzazione l’Alto Adige può creare offerte senza soluzione di continuità quale destinazione turistica e migliorare la raggiungibilità della provincia con mezzi di trasporto sostenibili” ha detto Patrick Dejaco, direttore di divisione del settore informatico di STA.

Di opportunità, ospiti e turisti meglio informati su una vacanza senz’auto in Alto Adige ha parlato Martin Rabensteiner, che presso IDM si occupa dello sviluppo dei prodotti.  “Si lavora ad una ottimizzazione della carta dell’ospite, che verrà digitalizzata e offrirà un accesso ai mezzi pubblici più facile e comodo”, ha spiegato Rabensteiner.

Il gruppo di lavoro “Raggiungibilità Alto Adige”

Il gruppo di lavoro interistituzionale “Raggiungibilità Alto Adige”, sotto la direzione del direttore del Dipartimento Mobilità Martin Vallazza, persegue il traguardo di ridurre il traffico automobilistico, di rendere complessivamente più sostenibile la raggiungibilità dell’Alto Adige e di sostenere la mobilità pubblica. Vi sono rappresentati il Dipartimento Infrastrutture e Mobilità della Provincia, a Camera di commercio di Bolzano, il fornitore di servizi alle imprese IDM Alto Adige e l’Associazione albergatori e locandieri HGV. Vi collaborano anche la società provinciale Sruttura Trasporti Alto Adige STA Spa e la Federazione provinciale delle organizzazioni turistiche LTS.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero15 ore fa

Codici: da opportunità a incubo, la pericolosa parabola del Superbonus 110%. Attivato un servizio per assistere i cittadini in difficoltà con i lavori

Bressanone1 giorno fa

“Alpen flair” a Naz Sciaves: stuprata una minorenne

Alto Adige2 giorni fa

Statale del Brennero: al via i lavori di ampliamento a Colma

Ambiente Natura2 giorni fa

San Candido: allo studio una protezione innovativa dalle inondazioni

Salute2 giorni fa

GARLIVE®, un concentrato di salute dalle olive del lago di Garda

Economia e Finanza2 giorni fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Sport2 giorni fa

FC Südtirol, i primi appuntamenti della nuova stagione

Benessere e Salute2 giorni fa

Ondate di calore estivo: consigli per gli anziani, ma non solo

Salute2 giorni fa

Uno psicologo di base gratuito e di facile accesso

Alto Adige2 giorni fa

Oggi a Palazzo Widmann la prima riunione del progetto di ricerca avviato da Eurac Research

Alto Adige2 giorni fa

Arge Alp: Schuler alla campagna di piantumazione degli alberi

Valle Isarco2 giorni fa

Ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 25 casi positivi da PCR e 391 test antigenici positivi

Arte e Cultura2 giorni fa

Dai quadri una concreta solidarietà: con il Lions Club Bolzano Laurin e Artpilot21 la mostra collettiva a sfondo benefico

Arte e Cultura2 giorni fa

La Maschera di Bolzano: dal 2 al 14 luglio nelle piazze della città arriva «Northell»

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Archivi

Categorie

di tendenza